Parliamo di libri! Il book club tutto italiano dedicato ai teenagers organizzato da Iic Londra

Date:

Al via il primo appuntamento di Parliamo di libri! Il book club tutto italiano dedicato ai teenagers organizzato da Iic Londra e Sial Courses.

Ecco il primo appuntamento del nuovo book club italiano Parliamo di libri!

Che la letteratura italiana sia un must in Regno Unito è un dato di fatto. Così come la mole di eventi dedicati a essa. Ma oltre a eventi e serate estemporanee dedicate a libri e scrittori nostrani, un ulteriore metodo per diffondere la cultura italiana è quello di proporre circoli, club, ritrovi che coinvolgano i giovani italiani e non residenti in Uk. E per questo, in occasione della XXIII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, l’Istituto Italiano di Cultura a Londra in collaborazione con Sial Courses presentano un gruppo di lettura in italiano per i ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Parliamo di libri! è il nome di questo book club tutto italiano dedicato ai teenagers i quali avranno l’opportunità di incontrare gli autori dei libri scelti.

Il libro che da il via al gruppo di lettura e questa serie di appuntamenti è Nessuno puo’ fermarmi di Caterina Soffici, basato sulla tragica vicenda del naufragio dell’Arandora Star nel 1940. L’evento è gratuito ed è atteso il 19 ottobre presso Belgrave Square, sede dell’Iic di Londra. A moderare e guidare l’evento Ernestina Meloni, docente di grande esperienza, che incoraggerà la conversazione tra i ragazzi e l’autrice. Infatti sarà presente la scrittrice Caterina Soffici, pronta a confrontarsi con i propri giovani lettori.

I ragazzi che intendono partecipare all’incontro sono invitati, anche se non è obbligatorio, a leggere preventivamente il libro per poter godere appieno dell’incontro con l’autrice e gli altri partecipanti.

Per partecipare basta prenotarsi qui.

Caterina Soffici, chi è

Ospite del primo appuntamento di Parliamo di libri! è Caterina Soffici, con il suo libro Nessuno può fermarmi.

Nata a Firenze, vive tra Londra e un paese sulle Alpi della Valle d’Aosta. È editorialista de La Stampa, collabora con TuttoLibri e altri giornali. Tiene corsi di scrittura al Ministry of Stories, il laboratorio di East London per bambini e ragazzi di ambienti svantaggiati, dove si lavora sulla creatività, il racconto e la memoria. Per Feltrinelli ha pubblicato Ma le donne no (2010), Italia yes Italia no (2014), Nessuno può fermarmi (2017) e Quello che possiedi (2021).

 

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

La Rosa Bianca – una storia di coraggio e resistenza in un musical imperdibile

Io e Sophie avevamo fatto una gita sulle rive...

3,2,1 Action! – Il “dietro le quinte” del cinema sotto le luci della ribalta

Quando pensiamo al Cinema ci vengono in mente i...