Assemblea Generale de Il Circolo presso l’Istituto Italiano di Cultura di Londra

Data:

Programma 2024 ed eventi speciali all’Assemblea Generale de Il Circolo presso l’Istituto Italiano di Cultura di Londra.

Assemblea Generale de Il Circolo presso l’Iic di Londra

Il Circolo Italian Cultural Association (Il Circolo) è un’associazione di beneficenza registrata nel Regno Unito, con sede a Londra, con l’obiettivo primario di promuovere l’amore e la comprensione della cultura italiana in Uk. Ogni anno presenta e organizza numerosi eventi dedicati all’Italia e ora è arrivato il momento di presentare il programma per il 2024. Tale programma verrà mostrato sia ai soci sia al pubblico generale all’Assemblea Generale Annuale de Il Circolo presso l’Istituto Italiano di Cultura a Londra.

L’evento è atteso mercoledì 20 settembre presso Belgrave Square. L’evento è aperto a tutti e i biglietti sono prenotabili gratuitamente qui.

Oltre all’esposizione del programma per il prossimo anno sono attesi due eventi speciali:

  1. Alle 16 David Garforth in conversazione con Etta Carnelli De Benedetti. Il direttore d’orchestra di balletto e musica Garforth condividerà con il pubblico le sue esperienze lavorative tra Londra, Milano e Roma.
  2. Alle 17.30 Filippo Gregoretti in conversazione con Marco Varvello. L’artista Gregoretti presenterà il suo progetto “EXNATURA – Principes creaturae“, una performance audiovisiva che fonde l’umano e l’artificiale.

Gli ospiti

David Garforth ha completato la sua formazione musicale in pianoforte, violino, direzione d’orchestra e composizione al Royal Manchester College of Music, dove ha vinto il Premio Ricordi e la Worshipful Company of Musicians Medal per la direzione d’orchestra. Si è poi iscritto al Conservatorio di Parigi con l’aiuto di una borsa di studio del governo francese, dove si è diplomato con il Primo Premio.

Filippo Gregoretti è un pioniere nella combinazione di tecnologia, arti visive, performance, musica e narrazione. È un artista multidisciplinare con un’attenzione particolare agli algoritmi, oltre che pianista, compositore, sviluppatore e fine artista.

 

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

La dura vita della trincea: in un libro le storie quotidiane della Prima Guerra Mondiale

Di prossima pubblicazione "La dura vita della trincea", ultimo...

La metro Overground di Londra cambia look: nuovi nomi e colori per le linee

La metro Overground di Londra cambia look: nuovi nomi...