Torna Talented Young Italians Award, il premio per giovani italiani di successo

Date:

Al via la decima edizione di Talented Young Italians Award, il premio per giovani italiani di successo organizzato da Talented Young Italians in the Uk e Italian Chamber of Commerce and Industry in Uk.

Lanciata la decima edizione del Talented Young Italians Award

L’associazione Talented Italians in the UK (TIUK) e la Camera di Commercio e Industria Italiana per il Regno Unito (Icciuk) hanno annunciato il lancio della decima edizione del prestigioso Talented Young Italians Award. Questo premio celebra giovani professionisti italiani che hanno contribuito in modo significativo a vari settori nel Regno Unito, mantenendo saldi legami con la loro terra d’origine.

Il Premio, candidature fino al 31 ottobre

Il processo di candidatura per il Talented Young Italians Award è aperto fino al 31 ottobre 2023. Per essere idonei, i candidati devono avere meno di 40 anni alla data del 31 dicembre 2023, risiedere nel Regno Unito, e occupare posizioni di grande visibilità e responsabilità professionale. È fondamentale che i candidati mantengano un forte legame positivo con l’Italia.

Le categorie di quest’anno comprendono:

  • Finanza e Servizi
  • Commercio e Industria
  • Ricerca e Innovazione
  • Media e Comunicazione
  • Arte e Cultura

La categoria “Arte e Cultura” è stata introdotta per la prima volta per riconoscere l’importanza dei giovani italiani attivi nel Regno Unito in questi settori.

Il comitato di selezione è composto da esperti di alto livello, tra cui Roberto Buizza, Deborah Bonetti, Brunello Rosa, Lucia Savi, Leonardo Simonelli Santi e Richard Gadeselli. Come nelle edizioni precedenti, il comitato intende riconoscere professionisti che abbiano già raggiunto traguardi significativi prima dei 40 anni, nonché giovani talenti che dimostrino un eccezionale potenziale e dedizione nel loro settore.

L’obiettivo principale del Talented Young Italians Award è quello di mettere in luce talenti che hanno affrontato con successo la sfida di costruire una carriera all’estero, mantenendo al contempo stretti legami con l’Italia e dimostrando un forte impegno a contribuire con la propria esperienza e la propria rete di contatti.

Per il secondo anno consecutivo, la cerimonia di premiazione avrà luogo presso l’Ambasciata Italiana a Londra il 7 dicembre 2023.

Nell’edizione del 2022, i vincitori del Talented Young Italians Award sono stati: Virginia Stagni nella categoria Media e Comunicazione, Paolo Tripoli, Giovanna Viganò e Maria Paola Municchi nella categoria Finanza e Servizi, Andrea Testa nella categoria Ricerca e Innovazione, Lucia Savi e Alessandra Vittiglio nella categoria Industria e Commercio.

Il Talented Young Italians Award non si limita alla serata di premiazione. Ogni anno, i vincitori vengono invitati a unirsi all’associazione Talented Italians in the UK (TIUK), un’organizzazione no-profit che riunisce ex vincitori del premio e altri italiani che hanno ottenuto successo nel Regno Unito.

I candidati interessati sono invitati a inviare le loro candidature entro il 31 ottobre 2023 a Carolina Sanfratello all’indirizzo email awards@italiantalents.uk. Le candidature devono includere un curriculum vitae e una o due lettere di referenze da parte di referenti di rilievo che supportino la candidatura, spiegando le ragioni del loro sostegno. Le lettere possono essere redatte in italiano o in inglese.

Il Talented Young Italians Award rappresenta un’opportunità straordinaria per celebrare e riconoscere il talento italiano nel Regno Unito e per promuovere ulteriormente i legami culturali ed economici tra i due paesi.

Pietro Nigro
Pietro Nigro
Giornalista professionista, napoletano, con esperienza di giornalismo su carta, in tv e sul web, nonché di comunicazione e nel mondo dell'impresa. Ha lavorato soprattutto a Napoli dove si è occupato di economia e politica per il Roma, il Denaro e il Corriere del Mezzogiorno. Ha curato uffici stampa e attività di comunicazione istituzionale, tra gli altri, per il parlamentare europeo Ernesto Caccavale, l'Ordine degli Ingegneri di Napoli, l'Associazione nazionale Consulenti tributari di Napoli, il Consorzio nazionale Acciaio, Anida onlus e Itaca ong. Come direttore responsabile, ha fatto nascere l'emittente televisiva calabrese Rete 3, e, come vicedirettore, il nuovo sito di informazione www.scelgonews.it. In precedenza è stato socio fondatore di una nuova impresa di bricchettaggio di lignite in Bashkortostan, di una cooperativa di diversamente abili a Napoli e della prima società italiana di condohotel a Chianciano (Siena). Attualmente collabora con il Sole 24 Ore. Nell'autunno 2015, raccoglie e rilancia l'ennesima sfida professionale: avviare www.Italianotizie24.it, una nuova iniziativa editoriale dal "basso", nata cioè dallo sforzo congiunto di un gruppo di giornalisti di varie parti d'Italia che decidono di "mettersi in proprio" per far nascere il "loro" giornale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Ecco Wow, il movimento che cambia la narrativa dell’emancipazione della donna

Si chiama Wow, Women Of Worth, la marketing spa...

Eni lancia in Regno Unito il progetto HyNet per imprigionare la CO2

Il Regno Unito sottoscrive l'accordo con Eni per l'avanzamento...

Ife 2024, 36 eccellenze del made in Italy portano a Londra il nostro Agrifood

All'edizione 2024 di IFE ci saranno 36 aziende italiane...

Surface Design Show 2024, brillano marmi e pietre Made in Italy

Marmi e pietre da rivestimento Made in Italy saranno...