We are The Thousand, all’IIC la proiezione del documentario sui Rockin’ 1000

Date:

We are The Thousand è il documentario che racconta l’incredibile storia della band più grande del mondo. La proiezione gratuita all’IIC di Londra è questa settimana.

We are the Thousand, all’IIC la proiezione del documentario sui Rockin’1000

“Sapete, l’Italia non è un paese in cui i sogni si realizzano facilmente, ma è una terra piena di passione e creatività”.

We are The Thousand – L’Incredibile storia dei Rockin’ 1000 è la storia di un’idea folle, dell’amore per la musica e dell’unione che fa la forza. Il documentario di Anita Rivaroli, in proiezione venerdì 1 luglio alle 18.30 all’Istituto Italiano di Cultura di Londra, racconta come 1000 musicisti sono giunti da tutta Italia per suonare Learn to Fly dei Foo Fighters, nel tentativo di convincere Dave Grohl a suonare nella piccola Cesena.

Il video dell’evento raggiunse 45 milioni di visualizzazioni su Youtube, convincendo i Foo Fighters a suonare a Cesena e realizzando così il sogno dei 1000.

I Rockin’ 1000 hanno costituto la più grande band del mondo, e continuano tuttora a suonare insieme con nuovi musicisti che si aggiungono e fan in ogni angolo del mondo. 

Il documentario con Fabio Zaffagnini sarà presentato dalla regista Anita Rivaroli all’IIC questo venerdì. Per prenotarsi basta cliccare sul seguente link.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Scarlato e Bonci, a Montepulciano il concerto per organo e coro unisce Italia e Uk

Al 49° Cantiere internazionale d'Arte in Valdichiana Senese, il...

Con Italian Summer Market la solidarietà italiana vince a Nottingham

Un successo per Italian Summer Market, l'evento di beneficenza...

Perché fidarsi dei comici? Chiedete a Stefania Licari

Il primo aprile (non un giorno qualunque) del 2014...

Fringe Festival dipinto di blu: gli artisti italiani arrivano a Edimburgo!

Nel 1947, durante il periodo postbellico in cui si...