Ottorino Respighi e il tributo della London Philharmonic Orchestra

Date:

Ottorino Respighi e il tributo della London Philharmonic Orchestra, il 29 giugno alle 18.30 all’Istituto Italiano di Cultura di Londra.

Ottorino Respighi e il tributo della London Philharmonic Orchestra

«Fra i compositori italiani del Novecento storico, Ottorino Respighi (1879-1936) è sicuramente quello che ha avuto e ha meno bisogno di spinte esterne, festival promozionali, convegni e occasioni monografiche per trovare quella diffusione, la fortuna e la fama internazionale che all’autore dei tre poemi sinfonici romani arrise praticamente da subito, sulla scorta di bacchette quali Toscanini, De Sabata e Karajan ieri l’altro o ieri, Maazel, Muti, o Sinopoli oggi» (Alberto Cantù, Respighi compositore, Torino, Eda, 1985)

In programma per il 29 giugno alle 18.30 il concerto omaggio al grande compositore italiano Ottorino Respighi (1879-1936), organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Londra. In occasione, verrà rilasciato anche il progetto Respighi – Pini di Roma, Impressioni brasiliane, Belkis, regina di Saba, a cura di LINN. 

A presentarlo sarà il critico musicale e M° Crudele Gregorio Moppi, seguito dal quartetto della London Philharmonic Orchestra composto da Pieter Schoeman (Primo Violino), Tania Mazzetti (Secondo Violino), Richard Waters (Viola) e Kristina Blaumane (Violoncello). Il quartetto eseguirà una selezione delle opere di Respighi diretto da Alessandro Crudele, milanese con una vasta esperienza nelle orchestre più importanti del Regno Unito e non solo.

È possibile prenotarsi per il concerto al seguente link: https://billetto.co.uk/e/respighi-tickets-645769

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

La Rosa Bianca – una storia di coraggio e resistenza in un musical imperdibile

Io e Sophie avevamo fatto una gita sulle rive...

3,2,1 Action! – Il “dietro le quinte” del cinema sotto le luci della ribalta

Quando pensiamo al Cinema ci vengono in mente i...