Martedì apre l’Elizabeth line al pubblico

Data:

L’organizzazione dei Trasporti di Londra (TfL) ha confermato che la tanto attesa Elizabeth line sarà in funzione da martedì 24 maggio. Dopo ben undici anni di lavori, la linea della metro aprirà le sue porte al pubblico londinese.

Ultimate le approvazioni di sicurezza finali, l’ultima linea della metro aprirà al pubblico londinese il 24 maggio. Dopo la visita a sorpresa della Regina Elisabetta alla stazione di Paddington per inaugurare la linea della metro in suo onore lo scorso martedì, 17 maggio, la linea sarà a disposizione dei Londoners a partire dalla prossima settimana.

 

“L’Elizabeth line trasformerà gli spostamenti a Londra e nel sudest ottimizzando i collegamenti, riducendo i tempi di percorrenza, fornendo capacità aggiuntiva e migliorando l’accessibilità con nuove stazioni più spaziose”, ha annunciato TfL.

 

L’Elizabeth line opererà inizialmente sottoforma di tre linee ferroviarie distinte, con servizi da Reading, Heathrow e Shenfield che si uniranno alle gallerie centrali a partire dall’autunno 2022.

 

Elizabeth line mappa

Incentivo per l’economia in UK

La nuova linea metropolitana sarà essenziale per la ripresa della città di Londra dopo la pandemia. Si stima infatti che apporterà una crescita fino a 42 miliardi di sterline all’economia britannica.

 

L’Elizabeth line opererà con 12 treni all’ora dall’ovest della capitale, tramite la stazione di Paddington, fino ad Abbey Wood, nel sudest di Londra. Dal lunedì al sabato dalle 06:30 alle 23:00, la nuova linea della metropolitana faciliterà gli spostamenti dei londinesi.

 

L’Elizabeth line non sarà ancora accessibile la domenica, ad eccezione del 5 giugno per i festeggiamenti del Giubileo di platino della Regina Elisabetta, e durante gli orari notturni. Ciò consentirà gli ultimi test e aggiornamenti del software. La linea entrerà in pieno regime a partire dal prossimo autunno, con 22 treni all’ora nella sezione centrale tra Paddington e Whitechapel.

Tempi di percorrenza dimezzati

La nuova ferrovia collegherà le stazioni di Paddington e Canary Wharf in soli 17 minuti, trasformando il modo in cui londinesi e visitatori navigano nella capitale. Infatti, questo collegamento ora impiega oltre 30 minuti utilizzando il tube.

La stazione di Bond Street, il cuore dello shopping nella capitale, è ancora soggetta a lavori. Di conseguenza, non aprirà il 24 maggio con il resto delle stazioni.

 

“Il giorno dell’apertura sarà veramente un momento storico per la capitale e il Regno Unito”, ha dichiarato Andy Byford, responsabile di TfL. “Non vediamo l’ora di mostrare un’aggiunta semplicemente sorprendente al nostro network”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

La commedia all’italiana: presentato all’Iic il libro di Masolino d’Amico

Il libro La commedia all’Italiana viene presentato all’Iic di...

Il 7 ottobre la 43rd Annual Conference Icciuk: si parla di Impresa familiare

Il 7 ottobre al RAC di Londra la 43rd...

Ghali e il suo tour europeo iniziano da Londra

Ghali e il suo tour europeo iniziano da Londra,...

Diodato in concerto a Londra

Diodato conclude il suo European Tour con un concerto...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: