Antonio Citterio e Deyan Sudjic in conversazione al Design Dialogues #4 all’IIC di Londra

Date:

Design Dialogues all’Istituto Italiano di Cultura di Londra, il 21 settembre l’architetto e industrial designer Antonio Citterio in Conversazione con Deyan Sudjic, direttore emerito del Design Museum di Londra.

Design Dialogues #4: Antonio Citterio in Conversazione con Deyan Sudjic

Nel cuore di Londra, il 21 settembre 2023, l’atmosfera carica di aspettativa per l’incontro tra due grandi nomi del mondo del design per una conversazione unica e imperdibile: Antonio Citterio, celebre architetto e designer italiano di mobili ed industrial design, seduto a colloquio con Deyan Sudjic, Direttore Emerito del Design Museum di Londra.

Antonio Citterio è l'architetto e il designer italiano che partecipa al Design Dialogues con Deyan Sudjic all'IIC di Londra.
Antonio Citterio, architetto e industrial designer italiano.

L’Italia e il Regno Unito hanno una lunga storia di interazione nel mondo del design, con una reciproca influenza che ha dato vita a innumerevoli capolavori. Dall’arrivo di designer britannici a Milano per lavorare con Olivetti all’impatto di giganti del design italiano come Vico Magistretti ed Ettore Sottsass sulla scena del design londinese, la connessione tra le due nazioni è stata sempre feconda.

La serie “Design Dialogues“, curata da Deyan Sudjic, si propone di esplorare questa ricca relazione e le sue possibili direzioni future. Ogni conversazione all’ICI London affronta un aspetto diverso del panorama del design, partendo dal ruolo del design nei musei e spazi espositivi, per poi esaminare il suo impatto sui media, la produzione e l’educazione.

Antonio Citterio, noto per la sua estetica sofisticata e innovativa, condivide con il pubblico la sua prospettiva unica sul design contemporaneo e le sue radici profonde nella tradizione italiana. Deyan Sudjic, con la sua vasta esperienza nel mondo dei musei e del design, arricchisce la conversazione con una visione illuminante sul futuro del design.

Nel 1987 e nel 1994 Antonio Citterio ha ottenuto il prestigioso riconoscimento Compasso d’Oro-ADI. Fondatore dello studio “Antonio Citterio Patricia Viel and
Partners”, oggi “ACPV ARCHITECTS Antonio Cittterio Patricia Viel”, dal 2006 al 2016 è stato professore di Architectural Design alla Accademia di Architettura di Mendrisio (Svizzera) e nel 2008 è stato insignito del titolo di “Royal Designer for Industry”, dalla Royal Society for the Encouragement of Arts, Manufactures & Commerce of London. Nel 2017, ha ricevuto da Casa Artusi il “Premio Artusi”.

L’evento, che non prevede costi di partecipazione, rappresenta un’opportunità unica per gli appassionati di design, gli studenti e gli esperti del settore di immergersi in un dialogo stimolante tra due maestri del loro mestiere.

La storia della collaborazione tra Italia e Regno Unito nel campo del design continua a crescere, e eventi come la serie di appuntamenti Design Dialogues dimostrano che questa connessione è più viva che mai. Il design è una lingua universale che unisce culture e promuove l’innovazione, e questa conversazione è un prezioso contributo a questo dialogo globale.

Non perdere le prossime edizioni di Design Dialogues, che promettono di esplorare ulteriormente il mondo affascinante del design e le sue molteplici sfaccettature, e contribuire ad ispirare e guidare quanti sono interessati alle connessioni tra i mondi del deign italiano e britannico.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Perché fidarsi dei comici? Chiedete a Stefania Licari

Il primo aprile (non un giorno qualunque) del 2014...

Fringe Festival dipinto di blu: gli artisti italiani arrivano a Edimburgo!

Nel 1947, durante il periodo postbellico in cui si...

Mattia Sedda – Un comico mannaro italiano a Londra

Nome di battesimo: Mattia Sedda. Nome d’arte: Mattia Sedda. Mattia, comico...

L’opera prima di Luisella Mazza si aggiudica il Premio Troisi 2024 

A meno di un anno dalla presentazione londinese del...