Consolato generale a Londra, chi è il console Domenico Bellantone

Data:

Il profilo completo di Domenico Bellantone, il nuovo Console da settembre alla guida del Consolato generale d’Italia a Londra.

Domenico Bellantone al lavoro come Console generale d’Italia a Londra

Si è insediato ed è ormai attivamente al lavoro Domenico Bellantone, il nuovo Console generale d’Italia a Londra che nei giorni scorsi si è avicendato con il predecessore Marco Villani.

“Nell’assumere con orgoglio ed entusiasmo l’incarico di Console Generale d’Italia a Londra rivolgo a tutti voi il mio più caloroso saluto. Sono profondamente onorato di poter rappresentare una delle più ampie e dinamiche collettività italiane all’estero –  ha scritto il Console Bellantone in un messaggio alla comunità italiana – Assolverò questo impegno nella piena consapevolezza che dietro l’erogazione ogni servizio consolare ci sono le esigenze di vita, i bisogni e le priorità di ciascuno di voi. Non verrà quindi lesinato alcuno sforzo per rendere il più possibile efficienti ed accessibili i nostri servizi e per individuare soluzioni – anche digitali – attente alle necessità di una comunità di cui andiamo fieri: un’inestimabile risorsa per l’Italia e un patrimonio umano unico anche nel quadro del consolidamento delle già eccellenti relazioni bilaterali tra Italia e Regno Unito”.

Il nuovo responsbile del Consolato generale d’Italia a Londra è nato a Reggio Calabria il 20 settembre 1972 e si è laureato con lode in Relazioni Internazionali presso l’Università “LUISS Guido Carli” di Roma nel 1996. Ha prestato servizio militare come Ufficiale di Complemento della Guardia di Finanza (1997-1998) e ha conseguito un diploma di specializzazione in Studi Diplomatici ed uno in Commercio Estero presso l’ICE di Roma.

Nel 2000 entra in diplomazia e fino al 2004 presta servizio presso l’Ufficio Affari Giuridici ed Istituzionali della Direzione Generale per l’Integrazione Europea del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. In quel contesto si occupa di contenzioso comunitario e del processo di riforma dei Trattati UE.

Dal 2004 al 2008 è assegnato all’Ambasciata d’Italia in Libia con funzioni di Responsabile dell’Ufficio Culturale, per poi assumere quelle di Capo dell’Ufficio Economico-Commerciale.

Successivamente, dal 2008 al 2011 è in Egitto dove ricopre l’incarico di Responsabile dell’Ufficio Politica Estera presso l’Ambasciata d’Italia.

Dal 2011 al 2013 torna a prestare servizio presso l’Ambasciata d’Italia in Libia con funzioni di Consigliere e Vice Capo Missione. Gli anni trascorsi in Egitto e Libia tra il 2010 e il 2013 lo vedono testimone diretto dei sommovimenti innescati dalle “primavere arabe” ed in particolare della caduta dei regimi di Gheddafi e Mubarak.

Nel 2013 rientra a Roma e presta servizio al Gabinetto del Ministro degli Esteri con funzioni di “speech writer” e gli viene assegnato il titolo onorifico di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica, poi nel 2016 assume l’incarico di Capo delle Segreteria del Segretario di Stato agli Affari Esteri, Vincenzo Amendola.

Nel 2018 Bellantone è assegnato all’Ambasciata d’Italia negli Stati Uniti con funzioni di Primo Consigliere dove ricopre l’incarico di Capo dell’Ufficio Affari Consolari e Sociali. In quel contesto è responsabile del coordinamento della più ampia rete consolare italiana all’estero composta da 8 Consolati Generali, un Consolato di Prima Classe, una Cancelleria consolare, 31 Consolati Onorari e 35 Corrispondenti Consolari.

Dal 23 agosto, infine, l’incarico alla guida del Consolato Generale d’Italia a Londra, dove è coadiuvato dai Consoli Francesco De Angelis e Diego Solinas e da uno staff di 60 persone a tempo indeterminato a cui si aggiungono contrattisti temporanei ed interinali.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Nations League, Italia-Inghilterra 1-0: azzurri ancora in corsa

A Milano gli azzurri si impongono per 1-0 sui...

Passaporti, il Consolato avvia la sperimentazione con Comites e Patronati

Da ottobre, primo al mondo, il Consolato Generale di...

Anche la Lancia Beta porta in Uk la bandiera del Made in Italy

I 50 anni della Lancia Beta celebrati ufficialmente al...

Guadagnuolo dedica un ritratto alla Regina Elisabetta II

Il pittore transrealista di origine siciliana Francesco Guadagnuolo dedica...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: