Change Evolution and Disruption: all’Iic di Londra la conferenza annuale dell’Asmi

Data:

Change Evolution and Disruption è il titolo della conferenza annuale dell’Asmi dedicata all’Italia moderna e contemporanea.

Change Evolution and Disruption: questi i temi della conferenza annuale Asmi all’Iic di Londra

La storia, la cultura, la politica che hanno segnato l’Italia moderna e contemporanea. Dall’800 fino al collasso del Fascismo, dalle politiche internazionali fino all’avanguardia femminista romana degli anni ‘70.

L’obiettivo dell’Asmi (Association for the Study of Modern Italy) è quello di promuovere lo studio e la conoscenza della storia, della politica, della cultura e della società italiana dal XVIII al XXI secolo. Da qui Change, Evolution e Disruption, il titolo della conferenza annuale dell’Asmi che si svolgerà tra venerdì 2 e sabato 3 dicembre all’Istituto Italiano di Cultura a Belgrave Square e che include un ciclo di conferenze dedicato alla storia moderna e contemporanea italiana. 

Il comitato organizzativo, formato da Maria Stella Chiaruttini (Università di Vienna) e Vanda Wilcox (Università John Cabot, Roma), darà il benvenuto agli ospiti alle ore 9.15. In ogni sessione di un’ora e mezza circa interverranno dai due ai tre ospiti su diversi temi. Tra coloro che interverranno sono attesi studiosi, professori e ricercatori provenienti da un’ampia gamma di contesti disciplinari tra cui storia, scienze politiche, lingue, geografia, letteratura e antropologia.

Le tematiche trattate nei due giorni di conferenze sono molteplici e diversificate. Si spazia dal rapporto tra la Chiesa cattolica e lo Stato, al colonialismo italiano e le eredità post-coloniali. Ma anche il lascito culturale del fascismo e dell’antifascismo, il cinema e le trasformazioni degli anni ’60. Fino ad arrivare al cambiamento sociale nell’Italia del Dopoguerra passando per i punti di svolta economici e politici nel panorama italiano. E molto altro.

Il programma completo è consultabile qui. Invece, i biglietti possono essere acquistati qui. Al termine delle conferenze di venerdì sono attese una wine reception e una conference dinner.

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Leonardo’s Vineyard e Casa Atellani da scoprire con la talk di Annalisa Conway alla British Society

La British Italian Society presenta Leonardo’s Vineyard e Casa...

Icciuk e London Trade Art insieme: una talk sul futuro del collezionismo d’arte

A Londra si parla di arte, business e fractional...

L’Iic di Londra celebra la prima traduzione inglese de La rabbia di Pasolini

Il 16 gennaio l’Iic di Londra celebra la prima...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: