Londra: nuova ondata di scioperi del trasporto pubblico

Data:

A Londra nuova ondata di scioperi del trasporto pubblico prevista per la fine di novembre e il mese di dicembre.

Londra, scioperi nel trasporto pubblico: braccio di ferro continuo tra sindacati e compagnie

A Londra è prevista una nuova ondata di scioperi del trasporto pubblico. Il braccio di ferro tra le Unioni dei sindacati e le compagnie di trasporti inglesi non accenna a fermarsi.

Dopo gli scioperi indetti a inizio mese, ne sono stati annunciati di nuovi che colpiranno la capitale del Regno Unito a fine novembre e durante il mese di dicembre.

Questa volta i pendolari britannici dovranno fronteggiare bus, Tube e ferrovie in sciopero in prossimità delle feste natalizie

Gli strikes sono previsti per il 22, 25 e 26 novembre e 1, 2, 3, 9, 10, 16 e 17 dicembre

Le motivazioni del prolungamento degli scioperi sono le stesse: si richiede un aumento di stipendi (che non vengono modificati da anni ormai, come lamentato dai lavoratori) a fronte di inflazione e costo della vita sempre più in aumento.

Per ora, le compagnie di trasporti britanniche paiono non voler ascoltare i propri dipendenti. I quali minacciano di prorogare gli scioperi per altri sei mesi.

Gli scioperi nel dettaglio

La nuova ondata di scioperi dei mezzi pubblici e di trasporto londinesi è alle porte. Nel mirino, autobus e Tube. Questi i giorni e i trasporti toccati dai disservizi:

Scioperi degli autobus

Sono previsti scioperi nei servizi di autobus Abellio. Le linee interessate si trovano principalmente nella zona ovest e sud di Londra.

Nelle seguenti date:

  • Martedì 22 novembre
  • Venerdì 25 e sabato 26 novembre
  • Giovedì 1, venerdì 2 e sabato 3 dicembre
  • Venerdì 9 e sabato 10 dicembre
  • Venerdì 16 e sabato 17 dicembre

Nei giorni successivi agli scioperi, il servizio sarà attivo verso le ore 6:00.

 

Sciopero di Network Rail: sabato 19 e lunedì 21 novembre

Sono in corso scioperi della Network Rail. La maggior parte dei servizi TfL, compresa la metropolitana, continuerà a funzionare. Tuttavia, si verificheranno alcuni disagi sulla linea Elizabeth.

 

Sciopero delle stazioni della metropolitana: venerdì 25 novembre

È previsto uno sciopero in alcune stazioni della metropolitana (Tube). Se lo sciopero avrà luogo, le stazioni potrebbero aprire più tardi e chiudere prima o con breve preavviso. I treni della metropolitana circoleranno normalmente.

Queste stazioni saranno probabilmente interessate

  • Euston
  • Green Park
  • Heathrow Terminal 2 e 3
  • Heathrow Terminal 4
  • Heathrow Terminal 5
  • Hatton Cross
  • Hounslow Ovest
  • King’s Cross St Pancras
  • Victoria

 

Per ulteriori dettagli e aggiornamenti, si consiglia di controllare frequentemente il sito Tfl.

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Natale italiano a Londra, su Around Britaly il Circolo e Sial

Il nuovo podcast di Around Britaly è dedicato alle...

Comites di Manchester, ok ai corsi Cdlci. Il Consolato potenzia i servizi

Parere positivo del Comites di Manchester al progetto del...

Change Evolution and Disruption: all’Iic di Londra la conferenza annuale dell’Asmi

Change Evolution and Disruption è il titolo della conferenza...

San Giuseppe tra teologia e arte: talk di Michael Cefai alla Dante Alighieri Society

San Giuseppe tra teologia e arte: la talk di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: