Il Primo giorno della mia vita è il film di ottobre di CinemaItaliaUk

Date:

Una nuova opportunità per gli amanti dei film Made in Italy: questo mese CinemaItaliaUk propone Il primo giorno della mia vita di Paolo Genovese.

Cinema Italiano a Londra: Il Ritorno sul Grande Schermo di Paolo Genovese

Torna l’autunno, torna la voglia di guardare un bel film italiano. E questo mese CinemaItaliaUk torna a proporre i migliori film italiani sul grande schermo: è la volta di Il Primo Giorno della Mia Vita di Paolo Genovese, in programma ai Riverside Studios di Londra domenica 29 ottobre alle ore 17. E per coloro che desiderano godere del buon cinema dal comfort di casa, ista anche per tornare il servizio di streaming di CinemaItaliaUk.

Il film propone una storia sulla forza di ricominciare quando tutto intorno sembra crollare. Il film ha ottenuto 3 candidature ai Nastri d’Argento, In Italia al Box Office Il primo giorno della mia vita ha incassato 2,2 milioni di euro.

Un uomo misterioso regala a quattro sconosciuti sull’orlo del suicidio la possibilità di vedere come sarebbe la vita senza di loro. Troveranno la forza di ricominciare e di innamorarsi nuovamente della vita? E’ questo in pratica il film che vede protagonisti Toni Servillo e Margherita Buy. Nel cast ci sono anche Valerio Mastandrea, Sara Serraiocco, Gabriele Cristini, Vittoria Puccini e Lino Guanciale.

E “Il Primo Giorno della Mia Vita” conferma lo stile narrativo illuminante di Genovese, un regista che desidera stimolare la riflessione e aiutare a cambiare la nostra prospettiva sulla vita.

Arianna ha perso la figlia e non se ne dà pace. Napoleone è un motivatore che riesce a spronare tutti tranne che se stesso. Emilia è un’eterna seconda confinata sulla sedia a rotelle che ha messo fine alla sua ascesa nella ginnastica artistica. E Daniele è uno youtuber riluttante sfuggito ai bulli ma non alla propria mancanza di autostima. Un uomo misterioso intercetta i quattro nel momento in cui hanno deciso di farla finita, e ora deambulano insieme a lui, né morti né vivi. L’uomo ha intenzione di fornire loro una prospettiva diversa dalla quale guardare la propria situazione durante una settimana in cui rimarranno sospesi nel tempo, senza bere né mangiare, e senza che nessuno si accorga della loro presenza. Ma non è facile far cambiare idea a chi si sentiva arrivato al capolinea della propria vita.

Per acquistare i biglietti è possibile andare sul sito dei Riverside Studios.

Qui il trailer del film.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

La Rosa Bianca – una storia di coraggio e resistenza in un musical imperdibile

Io e Sophie avevamo fatto una gita sulle rive...

3,2,1 Action! – Il “dietro le quinte” del cinema sotto le luci della ribalta

Quando pensiamo al Cinema ci vengono in mente i...