World’s Best Wine Lists Award 2024, gli italiani La Bandiera e Tasca d’Almerita tra i premiati

Date:

Cerimonia di premiazione dei “World’s Best Wine Lists Awards” a Londra: le aziende italiane La Bandiera e Tenuta Campofaro tra i vincitori di questa prestigiosa competizione.

Due Aziende Italiane Tra i Vincitori dei “World’s Best Wine Lists Awards”

Una notizia di grande orgoglio per l’Italia nel mondo del vino: durante la cerimonia di premiazione dei “World’s Best Wine Lists Awards”, tenutasi presso il Glaziers Hall a Londra il 11 settembre 2023, due aziende italiane si sono distinte tra i vincitori di questa prestigiosa competizione.

La prima è La Bandiera, il ristorante stellato della famiglia Spadone di Civitella Casanova (Pescara), che compare in ben due categorie: quella delle migliori carte dei vini regionali che la giuria assegna a coloro che “instaurano stretti rapporti con i produttori di vino vicini, esibendo una profonda conoscenza della storia e del terroir della regione e promuovendo i prodotti locali”, e quella delle carte dei vini di valore, che premia il miglior rapporto qualità prezzo rappresentato nelle diverse carte dei vini.

E la seconda è Tenuta Capofaro, Isola di Salina – Tasca d’Almerita, azienda vitivinicola con 200 anni di storia alle spalle e cinque Tenute tra entroterra siciliano e isole, che ha ottenuto il prestigioso premio nella categoria “The Most Original Wine List in Europe” dell’anno 2023.

Organizzati dalla pluripremiata pubblicazione trimestrale “The World of Fine Wine,” i “World’s Best Wine Lists Awards” rappresentano il programma di premiazione di liste dei vini più prestigioso e rigoroso al mondo. Per garantire la credibilità e l’integrità della competizione, è stato costituito un panel di alcuni dei più rispettati esperti del settore vinicolo, tra cui Masters of Wine, un Master Sommelier e un Campione del Mondo Sommelier, che hanno sottoposto ciascuna lista presentata a un rigoroso processo di valutazione indipendente.

Tutte le categorie premiate sono: Miglior Carta dei Vini lunga (più di 500 vini); Miglior Carta dei Vini media (meno di 500); Miglior Carta dei Vini corta (meno di 200 vini); Miglior Carta dei Vini micro (meno di 100 vini), Miglior Carta dei Vini regionali della regione; Miglior Carta dei Vini regionali (fuori regione); Migliore selezione di champagne e bollicine; Miglior Carta dei Vini da dessert e fortificati; Miglior Carta dei Vini naturali; Best Sake Selection (fuori dal Giappone); Elenco dei migliori spiriti; Lista delle migliori enoteche; Miglior Carta dei Vini degli hotel; Miglior Carta dei Vini originale; Miglior Carta dei Vini Nuova; Miglior Carta dei Vini By The Glass senza coravin; Miglior Carta dei Vini con Coravin; Miglior Carta dei Vini di valore; Carta dei Vini con il miglior design.

L’evento di premiazione è stato aperto sia agli iscritti che ai lettori di “The World of Fine Wine” e ha promesso un’esperienza indimenticabile mentre venivano svelati i vincitori della categoria globale tra i premiati regionali.

L’industria vinicola italiana può festeggiare con orgoglio questi risultati e guardare con ottimismo al futuro, sapendo che il proprio impegno per l’eccellenza è riconosciuto a livello globale. Le liste dei vini di queste aziende continuano a elevare l’esperienza culinaria e vinicola per gli amanti del buon cibo e del buon vino in tutto il mondo.

Ecco le liste dei vini premiate in ogni categoria.

Best Long Wine List – La World’s Best Wine Lists è il primo programma di premi di questo tipo a riconoscere l’importanza cruciale di una buona selezione di vini, indipendentemente dalle dimensioni. Ma c’è chiaramente il potenziale per una maggiore ampiezza e profondità nelle liste più lunghe, e questa categoria della Migliore Lista dei Vini Lunga valuta quelli che presentano più di 500 vini (con una bottiglia da 75 cl).

  • Asia | Aux Beaux Arts / Imperial Court MGM Grand, Macau
  • Australasia | Catalina, Sydney, New South Wales, Australia
  • Europe | Park Hotel, Vitznau, Switzerland (Global Winner)
  • Middle East & Africa | Saxon Hotel Villas & Spa, Johannesburg, South Africa
  • North America | Pappas Bros. Steakhouse, Dallas, Texas, USA
  • South & Central America and the Caribbean | Graycliff Hotel & Restaurant, Nassau, Bahamas

Best Medium Wine List – Sulla base della dimensione dell’offerta al fine di raggiungere una valutazione equa. La categoria Miglior Carta dei Vini Media comprende liste che presentano tra 200 e 500 vini (con formato bottiglia da 75 cl).

  • Asia  | Vista, Tokyo American Club, Tokyo, Japan
  • Australasia | Supernormal, Melbourne, Victoria, Australia (Global Winner)
  • Europe | Humo, London, UK
  • Middle East & Africa | One & Only, Le Saint Géran, Mauritius
  • North America | Atomix, New York City, USA
  • South & Central America and the Caribbean | Quintonil, Mexico City, Mexico

Best Short Wine List – Gli elenchi più brevi possono essere ancora più difficili da giudicare rispetto agli elenchi più lunghi. La categoria Miglior Carta Breve dei Vini comprende liste che presentano tra 100 e 200 vini (con formato bottiglia da 75 cl).

  • Asia | Le Salon de Thé de Joël Robuchon Elements/ Le Salon de Thé de Joël Robuchon IFC Mall, Hong Kong
  • Australasia | Firedoor Restaurant, Sydney, New South Wales, Australia (Global Winner)
  • Europe | 29, Istanbul, Turkey
  • Middle East & Africa | Sabi Sabi Private Game Reserve, Johannesburg, South Africa
  • North America | Atoboy, New York City, USA

Best Micro Wine List – La World’s Best Wine Lists riconosce l’eccellenza anche nelle liste più piccole, quelle con ambizioni vinose ben al di sopra delle loro dimensioni. La categoria Miglior Micro Carta dei Vini comprende liste che presentano meno di 100 vini (con una bottiglia da 75 cl) o non più di quattro pagine.

  • Australasia | Tsunami, Mosman Park, Western Australia, Australia
  • Europe | John’s House, Mountsorrel, Loughborough, UK (Global Winner)
  • North America | Nopa, San Francisco, California, USA

Best Regional Wine List (in regione) – Questa categoria della migliore carta dei vini regionali della regione consente ai giudici di celebrare quegli stabilimenti che costruiscono stretti rapporti con i produttori di vino vicini, esibendo una profonda conoscenza della storia e del terroir della regione e promuovendo i prodotti locali.

  • Asia | Hajime, Osaka, Japan
  • Australasia | Bennelong, Sydney, New South Wales, Australia
  • Europe | La Bandiera, Civitella Casanova, Abruzzo, Italy
  • Middle East & Africa | Sabi Sabi Private Game Reserve, Johannesburg, South Africa
  • North America | Press Restaurant, St Helena, California, USA (Global Winner)
  • South & Central America and the Caribbean | K’u’uk, Mérida, Mexico

Best Regional Wine List (fuori regione)

  • Asia | 8 1/2 Otto e Mezzo Bombana, Hong Kong (Italy) (Global Winner)
  • Australasia | Pearl Chablis & Oyster Bar, Melbourne, Victoria, Australia (Chablis)
  • Europe | Britannia Hotel, Trondheim, Norway (France)
  • Middle East & Africa | Archipel Restaurant, Constance Le Prince Maurice, Poste de Flacq, Mauritius
  • North America | RPM Italian, Washington DC, USA

Best Champagne & Sparkling Wine Selection . La categoria Miglior Carta degli Champagne e dei Vini Spumanti evidenzia elenchi che si concentrano quasi esclusivamente su questa gamma di vini in rapida espansione o che presentano una selezione particolarmente forte all’interno di un’offerta più ampia.

  • Asia | 8 1/2 Otto e Mezzo Bombana, Hong Kong
  • Australasia | Quay, Sydney, New South Wales, Australia
  • Europe |Park Hotel, Vitznau, Switzerland (Global Winner)
  • Middle East & Africa | Blue Penny Cellar, Constance Belle Mare Plage, Poste de Flacq, Mauritius
  • North America | March, Houston, Texas, USA
  • South & Central America and the Caribbean | Graycliff Hotel & Restaurant, Nassau, Bahamas

Best Dessert & Fortified Wine Selection – La categoria della migliore selezione di vini liquorosi e da dessert. Questa categoria riconosce elenchi che presentano una gamma, una profondità e una selezione impressionanti di questi stili di vino riccamente vari, che possono trovare posto in qualsiasi fase di un pasto.

  • Asia | Restaurant Petrus at Island Shangri-La, Hong Kong
  • Australasia | Jonah’s Restaurant and Boutique Hotel, Palm Beach, New South Wales, Australia
  • Europe | Park Hotel, Vitznau, Switzerland (Global Winner)
  • Middle East & Africa | Blue Penny Cellar, Constance Belle Mare Plage, Poste de Flacq, Mauritius
  • North America | The Umstead Hotel & Spa, Cary, North Carolina
  • South & Central America and the Caribbean | Graycliff Hotel & Restaurant, Nassau, Bahamas

Best Organic Wine List

  • Asia | Grand Lisboa Palace, (Grand Buffet, Hua Ting, Mesa by José Avillez, Palace Garden, Zuicho)
  • Australasia | Otto, Brisbane, Queensland, Australia
  • Europe | Jack’s Brasserie, Hotel Schweizerhof Bern & Spa, Bern, Switzerland
  • Middle East & Africa | Jing Restaurant, Constance, Halaveli, Maldives
  • North America | Barcelona Wine Bar, Washington DC, USA (Global Winner)

Best Sake Selection (fuori dal Giappone) – La categoria Best Sake List fuori dal Giappone evidenzia gli elenchi che si concentrano quasi esclusivamente sul sake o che presentano una selezione particolarmente forte di sake all’interno di un’offerta più ampia.

  • Australasia | Tsunami, Mosman Park, Western Australia, Australia
  • Middle East & Africa | Jing Restaurant, Constance, Halaveli, Maldives
  • North America |Sushi Nakazawa, New York City, USA (Global Winner)

Best Spirits Selection – World’s Best Wine Lists riconosce l’eccitante qualità e la gamma di liquori provenienti da tutto il mondo e la loro capacità di intensificare l’inizio o la fine di un pasto memorabile e speciale. La categoria Best Spirits List premia quegli stabilimenti che vanno oltre gli altri nella selezione dei liquori.

  • Australasia | Society, Melbourne, Victoria, Australia
  • Europe | Nobelhart und Schmutzig, Berlin, Germany
  • Middle East & Africa | Saxon Hotel Villas & Spa, Johannesburg, South Africa
  • North America | March, Houston, Texas, USA
  • South & Central America and the Caribbean | Graycliff Hotel & Restaurant, Nassau, Bahamas (Global Winner)

Best By-the-Glass Wine List with Coravin® – Le offerte al bicchiere nei bar e nei ristoranti di tutto il mondo si sono espanse rapidamente negli ultimi anni. Diverse sono le soluzioni tecniche disponibili per assecondare questa evoluzione, garantendo la conservazione dei vini fino all’ultimo bicchiere, ma soprattutto è il sistema di conservazione Coravin® ad aver trasformato radicalmente questa sezione delle carte dei vini di tutto il mondo.

  • Asia |  Restaurant Petrus at Island Shangri-La, Hong Kong
  • Australasia | Society, Melbourne, Victoria, Australia
  • Europe | The Lecture Room & Library at Sketch, London, UK (Global Winner)
  • Middle East & Africa | Blue Penny Cellar, Constance Belle Mare Plage, Poste de Flacq, Mauritius
  • North America | San Francisco Wine Society, San Francisco, California, USA
  • South & Central America and the Caribbean | K’u’uk, Mérida, Mexico

Best By-the-Glass Wine List without Coravin® – Anche se l’enorme potenziale del sistema di conservazione Coravin® è ampiamente riconosciuto, molti bar e ristoranti offrono ancora vino al bicchiere utilizzando altri sistemi o addirittura nessuno, poiché alcuni sommelier hanno una preferenza ideologica nel vedere una particolare bottiglia consumata tutta in una volta in un’occasione particolare anziché prolungare la sua vita per un periodo di settimane o mesi.

  • Asia | Imperial Court, MGM Grand, Macau
  • Australasia |  Chin Chin, Sydney, New South Wales, Australia
  • Europe | VIN Bjørvika, Oslo, Norway (Global Winner)
  • North America | The Barrel Room, San Francisco, USA

Best Wine Bar List – Le enoteche di tutto il mondo sono una parte preziosa della cultura del vino di oggi, anche se è difficile raggiungere una definizione precisa e anche se i confini tra bar e ristoranti possono spesso essere labili. La World’s Best Wine Lists adotta come definizione operativa di wine bar un locale in cui è possibile e consueto ordinare solo un bicchiere o due di vino e dove il focus è direttamente sulla carta dei vini.

  • Australasia | Marion Wine, Fitzroy, Victoria, Australia
  • Europe | VIN Bjørvika, Oslo, Norway
  • North America |Wine Bar George, Lake Buena Vista, Florida, USA (Global Winner)

Best Hotel Wine List – Molti dei migliori ristoranti del mondo si trovano nei migliori hotel di tutto il mondo, con ambienti diversi come ville sulla spiaggia, rifugi naturali o chalet su montagne innevate. A questi è dedicata la categoria Carta dei Vini dei Migliori Hotel.

  • Asia | Restaurant Petrus at Island Shangri-La, Hong Kong
  • Australasia | Jonah’s Restaurant and Boutique Hotel, Palm Beach, New South Wales, Australia
  • Europe | Park Hotel, Vitznau, Switzerland
  • Middle East & Africa | Archipel Restaurant, Constance Le Prince Maurice, Poste de Flacq, Mauritius
  • North America  | The Little Nell, Aspen, Colorado, USA (Global Winner)
  • South & Central America and the Caribbean | Graycliff Hotel & Restaurant, Nassau, Bahamas

Most Original Wine List – La categoria Carta dei vini più originale presenta liste che presentano una selezione insolita di vini o una personalità particolare che le caratterizza. Le liste di successo dimostrano non solo una profonda conoscenza dei vini, ma una visione chiara che riflette l’esperienza e la passione dei loro creatori.

  • Asia | Mesa by José Avillez, Grand Lisboa Palace, Macau
  • Australasia | Supernormal, Melbourne, Victoria, Australia
  • Europe | Tasca d’Almerita, Capofaro, Salina, Italy
  • Middle East & Africa | Sabi Sabi Private Game Reserve, Johannesburg, South Africa
  • North America | Contento, New York City, USA (Global Winner)
  • South & Central America and the Caribbean | Quintonil, Mexico City, Mexico

Best Designed Wine List – Le categorie delle prime edizioni delle World’s Best Wine Lists erano incentrate sull’ambizione, l’innovazione e la passione del ristoratore o del sommelier nella selezione di vini interessanti e vari. Tuttavia, divenne presto evidente ai giudici, mentre studiavano centinaia di carte ogni anno, che un aspetto che influenzava in modo significativo la capacità di un ospite di apprezzare il processo di selezione dei vini era l’aspetto, la chiarezza e la navigabilità della carta dei vini stessa. Troppo spesso il design è il tallone d’Achille di elenchi altrimenti buoni o ottimi.

  • Asia | Kuda Villingili, Malé, Maldives
  • Australasia | Society, Melbourne, Victoria, Australia
  • Europe | 29, Istanbul, Turkey
  • Middle East & Africa | Cyann Restaurant, Mahé, Seychelles
  • North America | March, Houston, Texas, USA (Global Winner)
  • South & Central America and the Caribbean | Graycliff Hotel & Restaurant, Nassau, Bahamas

Best New Wine List – Ogni anno nascono nuovi ristoranti e con essi vengono sottoposte a valutazione nuove carte dei vini. I giudici delle migliori carte dei vini del mondo hanno deciso che, poiché le nuove cantine richiedono del tempo per essere sviluppate, sarebbe giusto stabilire una categoria per la migliore nuova carta dei vini.

  • Australasia | Society, Melbourne, Victoria, Australia (Global Winner)
  • Europe | Humo, London, UK
  • North America | Naro, New York City, USA

Best Value Wine List – Non è possibile dare un prezzo alla gioia di visitare alcuni dei migliori ristoranti e bar del mondo, siano essi grandi o piccoli, nel centro città o nei quartieri locali. È comunque possibile fare qualche valutazione sul rapporto qualità prezzo rappresentato nelle diverse carte dei vini.

  • Europe | La Bandiera, Civitella Casanova, Abruzzo, Italy (Global Winner)
  • Middle East & Africa | Saxon Hotel Villas & Spa, Johannesburg, South Africa
  • North America | Terzo, Minneapolis, Minnesota, USA

Best Cruise Line / Ship Wine List in the World 2023

  • The World Residences at Sea (Global Winner)
  • MSc World Europa

The Wine List of the Year 2023

  • Europe | Park Hotel, Vitznau, Switzerland (Global Winner)

Champions’ League Winners

Champions’ League Best By-the-Glass Wine List 2023

  • Park Hotel Vossevangen

Champions’ League Best Champagne & Sparkling Wine List 2023

  • Domaine Les Crayères

Champions’ League Best Dessert & Fortified Wine List 2023

  • Robuchon au Dôme

Champions’ League Best Spirits List 2023

  • The Barn at Blackberry Farm

Champions’ League Best Overall Wine List 2023

  • Eleven Madison Park

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Londra mia ma quanto mi costi? Fenomenologia di una migrante

È un mercoledì qualsiasi a Londra, di un giugno...

Ecco Wow, il movimento che cambia la narrativa dell’emancipazione della donna

Si chiama Wow, Women Of Worth, la marketing spa...

Eni lancia in Regno Unito il progetto HyNet per imprigionare la CO2

Il Regno Unito sottoscrive l'accordo con Eni per l'avanzamento...

Ife 2024, 36 eccellenze del made in Italy portano a Londra il nostro Agrifood

All'edizione 2024 di IFE ci saranno 36 aziende italiane...