Terra Madre, Ita e Iic presentano a Londra il Salone del gusto 2022

Data:

Italian Trade Agency e Istituto italiano di cultura hanno presentato a Londra Terra Madre, il prossimo Salone del gusto di Torino.

Terra Madre, Ita e Iic presentano a Londra il Salone del gusto 2022

Passa per Londra la nuova edizione di Terra Madre Salone del Gusto in programma al Parco Dora a Torino da giovedì 22 a lunedì 26 settembre. Un evento molto atteso perché si svolge dopo il difficile periodo pandemico quando molte delle iniziative sono state traslate sul web.

Ora, invece, si ritorna in persona a scoprire gli oltre 600 produttori italiani e internazionali che arricchiranno l’esposizione incentrata sul cibo e sulla cultura del buon mangiare. Tanto che il focus scelto per questa nuova edizione riguarda in particolare il ruolo del cibo come preziosa occasione di rigenerazione.

La capitale inglese ha ospitato una delle presentazioni ufficiali di Terra Madre Salone del Gusto, grazie al supporto offerto dall’Ita, Italian Trade Agency, e l’Istituto italiano di cultura di Londra che ha ospitato la presentazione.

A fare gli onori di casa Maria Teresa De Palma dell’ICI, Giovanni Sacchi dell’Ita e Massimo Carnelos in rappresentanza dell’Ambasciata italiana a Londra.

La parola è passata poi agli esponenti invitati per l’occasione di Slow Food, l’organizzazione internazionale che coordina Terra Madre Salone del Gusto: Marta Messa, segretaria generale, e Shane Holland, di Slow Food UK.

Proprio Holland ha sottolineato come, in questo momento in cui inflazione e crisi economica stanno mettendo a dura prova, la capacità delle famiglie di nutrirsi adeguatamente stia venendo meno.

“Non c’è dubbio che la vita stia accelerando, eppure un numero crescente di noi vuole che rallenti – ha detto Holland -. Tre quarti delle persone si sentono sopraffatti dal ritmo veloce della vita dettata dal sempre crescente numero di questioni che dobbiamo affrontare. Vivere a 100 miglia orarie è estenuante, aumenta lo stress e il rischio di esaurimento. Diventa essenziale cambiare mentalità e connettersi con l’ambiente in cui viviamo in modo diverso. Questo è uno degli obiettivi che vuol raggiungere Terra Madre grazie al nostro movimento, Slow Food, partendo dal compiere azioni quotidiane che possano aiutare le persone a migliorare il proprio stato sociale. Il concetto è semplice: si tratta di preparare da soli il cibo, collegarsi al processo di cottura, utilizzare ingredienti di stagione e riscoprire il piacere del cibo che si mangia. Il fast food non va bene, soprattutto ora, quando la vita ci impone di calcolare al centesimo le nostre spese mensili”.

Al termine della presentazione ha fatto seguito una degustazione di prodotti che potranno essere trovati anche durante i cinque giorni dell’evento torinese, preparati per l’occasione dagli chef Carmelo Carnevale e Antonio Alderuccio. Per saperne di più, questo il link ufficiale https://2022.terramadresalonedelgusto.com/en/.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Il libro Nudity and Folly in Italian Literature presentato all’Iic

Il libro Nudity and Folly in Italian Literature from...

Marcello Italian Film Festival, al via a Birmingham l’edizione 2022

Al via la tre giorni del Marcello Italian Film...

Comites di Manchester, staffetta Bertali-Cassandra alla presidenza

Cambio alla guida del Comites di Manchester: Cassandra eletto...

Con Happy as Lazzaro, a Quorn è Italian Movie Night

Serata all'insegna del cinema italiano il 30 settembre 2022...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: