Studiare in Italia: al via il bando per studenti italiani e non residenti in Uk

Date:

Nuove borse di studio per studiare in Italia: al via il bando per studenti italiani e non residenti in Uk.

Studiare in Italia: al via il bando per studenti italiani e non residenti in Uk

Novità importanti sul fronte universitario per gli studenti stranieri e italiani residenti all’estero.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) infatti offre borse di studio in favore di studenti stranieri e italiani residenti all’estero (IRE), compresi coloro che sono attualmente nel Regno Unito. L’Anno Accademico è quello relativo al 2022-2023. L’obiettivo è di favorire la cooperazione in campo culturale, scientifico e tecnologico, la proiezione del sistema economico dell’Italia nel mondo e la diffusione della conoscenza della lingua e cultura italiana. Ma quali corsi rientrano nell’iniziativa?

La borsa di studio copre la frequenza di corsi sul territorio italiano e riguardano corsi universitari di Laurea Magistrale (2° ciclo), corsi di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM), dottorati di ricerca, progetti di studio in co-tutela, corsi avanzati di lingua e cultura italiana. Il supporto offerto equivale a 900 euro su base mensile.

Il bando e la lista dei Paesi beneficiari sono disponibili qui.

I candidati possono presentare domanda unicamente attraverso il Portale “Study in Italy” disponibile a questo indirizzo.

Le candidature online devono essere trasmesse, entro le ore 14.00 (ora italiana) del 9 giugno 2023.

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

La Console Rossella Gentile, orgoglio lucano ed esperienza professionale a Londra

La Console Rossella Gentile, ripercorre le sue esperienze di...

Parlamento europeo, ci sono le alternative alla “maggioranza Ursula”

Ecco l'analisi della situazione al Parlamento europeo dopo le...

Concorso “Global Uncertainty: the power of dialogue” – Scadenza 19 luglio

C’è tempo fino alla mezzanotte di venerdì 19 luglio...

Abbattiamo le barriere con l’arte al Crip Art Spazio di Venezia

Enormi striscioni di protesta, fumetti, film, fotografie, tutto grida...