La Philharmonia Orchestra e il Maestro Alessandro Crudele in concerto al Britten Theatre

Date:

L’Iic di Londra presenta la Philharmonia Orchestra e il Maestro Alessandro Crudele in concerto al Britten Theatre di Londra.

Tanta musica e non solo al Britten Theatre di Londra con la Philharmonia Orchestra e il Maestro Alessandro Crudele

Gli eventi londinesi dedicati alla musica classica italiana continuano nel mese di ottobre con serate dall’alto tasso qualitativo e d’intrattenimento. E cosa c’è di meglio di un concerto tenuto da una delle orchestre più importanti del panorama mondiale, dirette da un Maestro italiano rinomato come artista e come direttore? Una talk che precede tale concerto, con il sopracitato Maestro e il conduttore di Record Review, della BBC Radio, esperto di musica classica. Ed è proprio questo ciò che attende gli ospiti del Britten Theatre, nell’evento presentato dall’Istituto Italiano di Cultura a Londra e che vede la Philharmonia Orchestra e il Maestro Alessandro Crudele in concerto il 12 ottobre.

La serata sarà introdotta da Andrew McGregor, della BBC Radio, in conversazione con il Maestro Crudele, che parlerà del rapporto tra la musica tardo-romantica italiana e quella inglese. In questa occasione, il Maestro Crudele presenterà al pubblico inglese il suo ultimo album, con musiche di Elgar (Concerto per violino) e Britten (Four Sea Interludes from Peter Grimes).

Il programma comprende la Serenata per archi di Edward Elgar, le Antiche danze e arie per liuto Suite III di Ottorino Respighi e la Sinfonietta Op. 1 di Benjamin Britten. Questi grandi pezzi del primo Novecento dimostrano l’esuberanza giovanile dei due compositori inglesi, la ricerca di temi popolari, le loro variazioni e la riscoperta della musica antica, come nel caso di Respighi.

L’evento nel dettaglio

La serata si tiene presso il Britten Theatre di Londra, il 12 ottobre, con i seguenti orari:

  • Ore 18.00: Apertura porte per i possessori di biglietto.
  • Ore 18.45: Apertura al pubblico.
  • Ore 19.00: Andrew McGregor in conversazione con il Maestro Crudele.
  • Ore 19.30: Chiusura delle porte. Inizio del concerto.

L’evento è prenotabile qui.

La musica tra Italia e Inghilterra

Il concerto, e la serata, intende sottolineare il rapporto della musica tardo romantica italiana e inglese proponendo brani che spaziano da Respighi a Britten, il tutto commentato e analizzato precedentemente da due voci eminenti del campo musicale classico.

Alessandro Crudele è infatti un artista di Linn Records e la sua prima pubblicazione è stata l’acclamato album di opere orchestrali di Ottorino Respighi nel giugno 2022. Nella sua carriera di direttore d’orchestra, Alessandro Crudele ha lavorato con la Philharmonia Orchestra, la London Philharmonic Orchestra, le Sinfonie di Berlino e Bamberg, l’Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo, la Malaysian Philharmonic Orchestra e molte altre.

Andrew McGregor presenta Record Review (BBC Radio 3), dove analizza in modo approfondito le uscite di musica classica della settimana, con notizie e consigli. Suona pianoforte, violino, voce e organo.

La Philharmonia Orchestra è invece un’orchestra sinfonica di livello mondiale. Herbert von Karajan, Otto Klemperer, Wilhelm Furtwängler, Arturo Toscanini, Riccardo Muti ed Esa-Pekka Salonen sono solo alcuni degli artisti associati alla Philharmonia. Ha sede a Londra presso la Royal Festival Hall del Southbank Centre.

Image Credits: PH. Luca Migliore.

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Perché fidarsi dei comici? Chiedete a Stefania Licari

Il primo aprile (non un giorno qualunque) del 2014...

Fringe Festival dipinto di blu: gli artisti italiani arrivano a Edimburgo!

Nel 1947, durante il periodo postbellico in cui si...

Mattia Sedda – Un comico mannaro italiano a Londra

Nome di battesimo: Mattia Sedda. Nome d’arte: Mattia Sedda. Mattia, comico...

L’opera prima di Luisella Mazza si aggiudica il Premio Troisi 2024 

A meno di un anno dalla presentazione londinese del...