Italian Masculinities: all’Iic una conversazione sulla mascolinità italiana

Data:

Italian Masculinities, all’Istituto Italiano di Cultura a Londra il 13 settembre e condotto da Matteo Augello, indaga gli stereotipi sulla mascolinità nella cultura italiana.

Italian Masculinities: Young Creatives on Fashion and Identity, una conversazione sulla mascolinità italiana

Italian Masculinities:Young Creatives on Fashion and Identity, questo il nome dell’evento organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura a Londra al quale è possibile partecipare il 13 settembre. L’evento, condotto da Matteo Augello, è una tavola rotonda che esplora, indaga e discute gli stereotipi della mascolinità nella cultura italiana.

Matteo Augello condurrà una conferenza e conversazione con quattro professionisti italiani che hanno esplorato la mascolinità nella loro vita personale e professionale: Marta Franceschini (storica della moda), Daniele Fummo (fotografo), Nicola Neri (stilista) e Marco Pavoni (architetto). Il pubblico è invitato a partecipare ad una riflessione collettiva su come le manifestazioni di genere ci hanno reso ciò che siamo.

L’evento è gratuito e viene ospitato presso la sede dell’Iic di Londra, a Belgrave Square.
Il proprio posto può essere prenotato qui.

Chi sono gli ospiti di Italian Masculinities

Il dottor Matteo Augello è docente universitario e performer. La sua ricerca si concentra sulla performance e sul costume, e ha lavorato come storico per la Royal Opera House di Londra, la BBC e l’American Ballet Theatre di New York.

La dottoressa Marta Franceschini è una storica della moda con sede a Londra. Collabora con la European Fashion Heritage Association (EFHA) come coordinatrice della comunicazione ed è assistente alla ricerca della mostra Fashioning Masculinities: The Art of Menswear al Victoria and Albert Museum.

Daniele Fummo, fotografo, è stato uno dei vincitori di Portrait of Britain 2021 e il suo lavoro è stato pubblicato sul New York Times, Dazed, GQ, oltre che in importanti istituzioni come il Victoria and Albert Museum di Londra. Collabora regolarmente con marchi e artisti come Vivienne Westwood, Jordanluca e Holly Blakey.

Nicola Neri è uno stilista freelance italiano con sede a Londra. Dopo aver lavorato per due anni nelle PR di moda, ha iniziato ad assistere il direttore creativo di Dazed & Confused e poi si è trasferito alla rivista AnOther, dove ha assunto la posizione di assistente di moda.

Marco Pavoni è Associato presso Zaha Hadid Architects, dove è entrato nel 2017. Ha lavorato a una serie di importanti progetti internazionali, come la proposta vincente della Southbank Tower Lobby a Londra, Regno Unito.

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Nations League, Italia-Inghilterra 1-0: azzurri ancora in corsa

A Milano gli azzurri si impongono per 1-0 sui...

Passaporti, il Consolato avvia la sperimentazione con Comites e Patronati

Da ottobre, primo al mondo, il Consolato Generale di...

Anche la Lancia Beta porta in Uk la bandiera del Made in Italy

I 50 anni della Lancia Beta celebrati ufficialmente al...

Guadagnuolo dedica un ritratto alla Regina Elisabetta II

Il pittore transrealista di origine siciliana Francesco Guadagnuolo dedica...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: