Italian Christmas Bazaar torna il 4 e il 5 Dicembre

Data:

Il 4 e il 5 Dicembre ritorna l’Italian Christmas Bazaar, l’evento annuale in occasione delle feste organizzato dalla ICCIUK 

Ritorna l’Italian Christmas Bazaar

Il 4 e il 5 Dicembre torna a Londra l’Italian Christmas Bazaar, il mercato natalizio organizzato dalla Italian Chamber of Commerce and Industry for the UK (ICCIUK), in collaborazione con Il Circolo.

L’evento si terrà alla Chelsea Old Town Hall a King’s Road, SW3 5E. Il primo ingresso consentito è sabato da mezzogiorno alle 18, mentre la domenica si potrà accedere dalle 10.30 alle 18.

L‘ingresso è totalmente gratuito, ma è consigliata una donazione di 3 sterline per supportare le attività del Circolo.

Più di 40 espositori italiani presenteranno i loro prodotti, spaziando dal food al tessile, fino ai gioielli e ad altri generi di accessori. Un’occasione unica per iniziare il proprio shopping natalizio, promuovere il made in Italy e scoprire piccole realtà artigianali.

Le masterclass

Inoltre, entrambe le giornate hanno una serie di masterclass a disposizione dei visitatori, i cui biglietti possono essere acquistati a questo link:

Sabato 4 Dicembre:

12PM: Eataly gnocchi masterclass
2PM: Taste and pair the best EVO oils with your menu by Woopevo

4PM: Aperitivo Heroes con Campari Group UK
5:15PM: A tasting of illy Coffee cocktails – Espresso Martini and beyond

Domenica 5 Dicembre:

11AM: Healthy Eating Workshop for kids – Chocolate Truffles by Seeds for Kids
1:30PM: Baladin, 100% Italian farm beer
3PM: How to Wear what is Already in Your Wardrobe by Sima Stylist

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

La dura vita della trincea: in un libro le storie quotidiane della Prima Guerra Mondiale

Di prossima pubblicazione "La dura vita della trincea", ultimo...

La metro Overground di Londra cambia look: nuovi nomi e colori per le linee

La metro Overground di Londra cambia look: nuovi nomi...