Impronte e passaporto, il prossimo appuntamento al Comites Londra il 12 gennaio 2024

Date:

Il Comites di Londra continua ad agevolare la rete di servizi offerti dalle istituzioni ai cittadini italiani attraverso la collaborazione con il Consolato Generale di Londra, volta al rilascio dei passaporti.

Il Comites Londra ospita i funzionari dell’Ufficio Passaporti del Consolato per le pratiche di rilascio del passaporto

L’iniziativa, inaugurata lo scorso autunno dal Consolato stesso con i Patronati, prevede la raccolta delle impronte biometriche per il passaporto da parte di funzionari della Sede consolare e il successivo invio del passaporto tramite posta, a titolo totalmente gratuito.

Il Comites Londra ha messo infatti a disposizione la propria sede situata a sud di Londra (20 Brixton Road, London, SW9 6BU) ai funzionari dell’Ufficio Passaporti di Londra per facilitare le pratiche necessarie alla successiva lavorazione in Consolato.

Il prossimo appuntamento è stato fissato per venerdì 12 gennaio 2024 dalle ore 10.

Molte le iniziative messe a disposizione dalla Sede consolare

Questo servizio si va ad aggiungere alle ulteriori sperimentazioni che la Sede consolare ha precedentemente avviato, dedicate ad anziani, diversamente abili, donne in stato di gravidanza e ragazzi tra i 12 e i 17 anni, i quali possono recarsi in Consolato senza necessità di appuntamento.

Per ulteriori informazioni e per prenotazioni degli appuntamenti mensili presso la sede del Comites Londra (20 Brixton Road, London, SW9 6BU) si può chiamare direttamente il numero 07562776264, disponibile dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 15.

Silvia Pellegrino
Silvia Pellegrino
Silvia è una scrittrice italiana, nata e cresciuta a Roma, e attualmente residente a Londra. Si è appassionata alla scrittura fin da quando era bambina, e ha iniziato a comporre poesie all'età di dieci anni. Cresciuta in una famiglia matriarcale, ha sviluppato un interesse per l'universo femminile, che ha ispirato il suo libro di racconti 'The Spoons'Tales'. Quest'ultimo, ancora in lavorazione, racconta le donne, indagando diversi temi: dalla sessualità al rapporto con il proprio corpo; dall'amore alla morte. Appassionata sia di letteratura che di cinema, ha scritto la sceneggiatura del cortometraggio di video-poesia 'The Molluscs Revenge', diretto e prodotto dalla società di produzione video @studio_capta, nel 2020. Silvia ha individuato nella videoarte e nella videopoesia il perfetto contenitore di contenuti dove far incontrare linguaggi diversi, percepiti come strumento di analisi interpretativa in grado di reificare le diverse sensibilità artistiche, trasformandole in immagini poetiche. Ha collaborato inoltre con il quotidiano nazionale online @larepubblica e la rivista @sentieriselvaggi scrivendo diversi articoli e recensioni cinematografiche dal 2012 al 2016. Nel 2020 il suo racconto “Una lupa mannara italiana a Londra” è stato uno dei vincitori del concorso di scrittura @IRSE RaccontaEstero.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Vi presento Roberto Costa (come non lo avete mai visto)

Recentemente ho avuto il piacere d’intervistare Giorgio Poggio, Managing...

A cena con Sam McAlister per celebrare l’importanza del giornalismo investigativo

Dodici anni. Dodici lunghi anni durante i quali il...

La Console Rossella Gentile, orgoglio lucano ed esperienza professionale a Londra

La Console Rossella Gentile, ripercorre le sue esperienze di...