Frames of representation 2021 al via, c’è anche il cinema italiano

Date:

Dal 25 novembre al 4 dicembre a Londra il Frames of representation 2021, festival dedicato ai pionieri del cinema del reale.

Frames of representation 2021 al via a Londra

Si tiene dal 25 novembre al 4 dicembre a Londra Frames of representation 2021, il festival di cinema internazionale curato da Nico Marzano.

Il festival, organizzato da Institute of Contemporary Arts con il sostegno dell’Istituto italiano di cultura, e giunto alla sesta edizione, è dedicato alle opere di registi e ricercatori pionieri nel cinema del reale, con ospiti italiani Gianfranco Rosi, Roberto Minervini, Federica Di Giacomo, Alessio Rigo de Righi e Matteo Zoppis.

Frames of representation è ormai una accreditata vetrina unica per il cinema globale con forti convincimenti politici e un impegno per l’estetica.

“(Re)Imagining”, il focus tematico di FoR21, mette in dialogo registi di tutto il mondo (da paesi come Argentina, Canada, Cina, Colombia, Francia, Irlanda, India, Italia, Mali, Paesi Bassi, Portogallo e Stati Uniti) attraverso una raccolta di opere che affrontano l’immagine in movimento e le modalità di narrazione come dispositivi a più livelli.

Le 21 anteprime che compongono il programma Frames of representation esplorano le pratiche cinematografiche all’intersezione dell’immagine
produzione, co-creazione e – in una certa misura – manipolazione artistica.

In linea con le precedenti cinque edizioni del festival, tutte le proiezioni mireranno ad avviare conversazioni intime attorno ai confini etici e ai processi alla base di questi aspetti del cinema e alcune delle loro traiettorie interconnesse.

Un programma di accompagnamento di workshop, discussioni e performance interrogherà ulteriormente le relazioni tra creazione, realtà e artificio.

Pietro Nigro
Pietro Nigro
Giornalista professionista, napoletano, con esperienza di giornalismo su carta, in tv e sul web, nonché di comunicazione e nel mondo dell'impresa. Ha lavorato soprattutto a Napoli dove si è occupato di economia e politica per il Roma, il Denaro e il Corriere del Mezzogiorno. Ha curato uffici stampa e attività di comunicazione istituzionale, tra gli altri, per il parlamentare europeo Ernesto Caccavale, l'Ordine degli Ingegneri di Napoli, l'Associazione nazionale Consulenti tributari di Napoli, il Consorzio nazionale Acciaio, Anida onlus e Itaca ong. Come direttore responsabile, ha fatto nascere l'emittente televisiva calabrese Rete 3, e, come vicedirettore, il nuovo sito di informazione www.scelgonews.it. In precedenza è stato socio fondatore di una nuova impresa di bricchettaggio di lignite in Bashkortostan, di una cooperativa di diversamente abili a Napoli e della prima società italiana di condohotel a Chianciano (Siena). Attualmente collabora con il Sole 24 Ore. Nell'autunno 2015, raccoglie e rilancia l'ennesima sfida professionale: avviare www.Italianotizie24.it, una nuova iniziativa editoriale dal "basso", nata cioè dallo sforzo congiunto di un gruppo di giornalisti di varie parti d'Italia che decidono di "mettersi in proprio" per far nascere il "loro" giornale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Serate a base di networking e celluloide con l’evento 3,2,1…Action!

  L'Istituto Italiano di Cultura si prepara a ospitare un...

Concorso “Global Uncertainty: the power of dialogue” – Scadenza 19 luglio

C’è tempo fino alla mezzanotte di venerdì 19 luglio...

Londra mia ma quanto mi costi? Fenomenologia di una migrante

È un mercoledì qualsiasi a Londra, di un giugno...

Con Funeral party il Teatro in italiano da sold out a Liverpool

Saggio di fine anno per gli allievi del corso...