Finale Italian Societies, City batte LSE in extremis

Data:

Succede di tutto nella finale del torneo Italian Societies. City batte LSE 1-0 agli ultimi minuti; LSE sbaglia un rigore in extremis.

Finale torneo Italian Societies di UIS: City esce vincitrice

Si è conclusa venerdì 25 Marzo la prima edizione del torneo Italian Societies organizzato da United Italian Societies. Sul campo di Coram’s Fields sono scese le compagini di London School of Economics (che ha battuto 4-1 UCL nella semifinale di Lunedì 21) e City University of London (vincitrice per 3-1 su Queen Mary in semifinale).

In programma anche la finale tra terzo e quarto posto. Questa, però, non si è svolta per via del forfeit di Queen Mary. I ragazzi dell’ateneo londinese, infatti, non si sono presentati all’incontro decretando così la vittoria a tavolino di University College London. UCL conclude, dunque, il suo percorso nella prima edizione del torneo UIS con un soddisfacente terzo posto.

Alle 7:00 PM, però, non mancano all’appello i giocatori di LSE e City. A bordo campo, gli studenti sono pronti ad incitare le rispettive università, per aggiudicarsi la finale.

La partita è combattuta sin dai primi minuti, con opportunità da una parte e dall’altra. L’impressione è di una gara nella quale le due formazioni cercano di studiarsi per capire le debolezze dell’avversario. Non mancano i consigli dai tifosi improvvisatisi manager a bordo campo.

La sportività rimane, sicuramente, un fattore, ma in campo le due squadre non mandano a dirsela. L’arbitro è costretto più volte a fischiare, richiamando i ragazzi ad un gioco più pulito. I giocatori fanno cenni d’intesa, ma la partita fatica ad ingentilirsi.

Bella azione individuale del centrocampista di City, sicuramente tra i più propositivi. Con agilità salta la marcatura di LSE, prima di provare il tiro. La conclusione, però, non è delle migliori, grazie all’ottimo lavoro difensivo di LSE.

La partita è un crescendo di emozioni. Negli ultimi minuti, poi, la svolta: la conclusione dell’attaccante di City è deviata in rete da un difensore di LSE. Il gol di City scalda i momenti finali del match e mette pressione sulle spalle di LSE, ora chiamata a trovare il pareggio.

L’occasione per il pareggio in extremis di LSE, in realtà, arriva. Con l’arbitro quasi pronto a dare il triplice fischio, arriva una delle ultime azioni del match: in area di rigore e spalle alla porta, un giocatore di LSE viene colpito al tallone dal centrale di City. Per il direttore di gara zero dubbi: è penalty.

Dal dischetto va il numero 8 di LSE, tra i migliori in campo. Purtroppo, però, il portiere nega incredibilmente la gioia del gol: intuisce l’angolo e salva miracolosamente.

La partita termina così sul punteggio di 1-0. City festeggia la vittoria nella prima edizione del torneo Italian Societies di UIS. Ora c’è da chiedersi: saranno capaci di rifarsi nella prossima stagione?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Nations League, Italia-Inghilterra 1-0: azzurri ancora in corsa

A Milano gli azzurri si impongono per 1-0 sui...

Passaporti, il Consolato avvia la sperimentazione con Comites e Patronati

Da ottobre, primo al mondo, il Consolato Generale di...

Anche la Lancia Beta porta in Uk la bandiera del Made in Italy

I 50 anni della Lancia Beta celebrati ufficialmente al...

Guadagnuolo dedica un ritratto alla Regina Elisabetta II

Il pittore transrealista di origine siciliana Francesco Guadagnuolo dedica...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: