Carnevale Italiano, un successo la festa delle comunità di Nottingham e Loughborough

Date:

Grande successo di pubblico per il Carnevale Italiano di sabato 17 Febbraio organizzato presso Quorn Village Hall (Leicestershire) con la comunità italiana di Nottingham e quella di Loughborough.

Carnevale Italiano, un successo la festa delle comunità di Nottingham e Loughborough

Grande successo di pubblico per il Carnevale Italiano di sabato 17 Febbraio organizzato presso Quorn Village Hall (Leicestershire) con la comunità italiana di Nottingham e quella di Loughborough.

Grazie al lavoro organizzativo di Dante Alighieri Society di Loughborough e della Scuola Italiana di Nottingham di Alessia Beneventi, il tardo pomeriggio di sabato si è trasformato in una grande festa di tre ore per genitori e bambini, che hanno fatto registrare il sold-out con la loro partecipazione.

Una trentina di famiglie sono confluite all’appuntamento pieno di giochi promossi dalla Scuola Italiana di Nottingham, soprese e divertimento per tutti: corsa col sacco, gioco del cucchiaio, staffetta e pentolaccia.

E poi un trenino musicale, con bambini e adulti che hanno ballato insieme al ritmo di una tarantella suonata col mandolino da Paolo, un affezionato ospite in vacanza sul posto dalla Sardegna.

Il tutto, partito da uno sketch iniziale con la maestra Alessia Beneventi vestita da Italia, con tanto di mantello e bandiera tricolore.

Ma il divertimento non è stato fine a se stesso, trattandosi di un’occasione benefica a scopo di raccolta fondi per il Children Hospice Rainbow (Brighten short lives with Rainbows): raccolte ben £366.04. Perché i bambini meno fortunati non vengano mai dimenticati.

Annalisa Valente
Annalisa Valente
Nata a Bari, vivo a Milano, sono giornalista iscritta all’Ordine da trent’anni. Ho iniziato a lavorare nei giornali e nelle tv locali in Puglia e ho proseguito in Lombardia (Quotidiano Puglia, RTG Puglia, Quotidiano di Foggia, La Gazzetta di Merate e della Brianza). Ho sempre coltivato la mia passione per la scrittura, anche quando il mio percorso professionale ha svoltato in un’altra direzione (Regione Lombardia Assessorato alla Formazione, Coordinamento Didattico e Servizi al Lavoro nelle scuole professionali lombarde accreditate presso Regione Lombardia). Da nove anni mi occupo di Orientamento al Lavoro a Milano e cerco di scrivere cose interessanti per i miei connazionali che vivono e lavorano in UK.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Perché fidarsi dei comici? Chiedete a Stefania Licari

Il primo aprile (non un giorno qualunque) del 2014...

Fringe Festival dipinto di blu: gli artisti italiani arrivano a Edimburgo!

Nel 1947, durante il periodo postbellico in cui si...

Mattia Sedda – Un comico mannaro italiano a Londra

Nome di battesimo: Mattia Sedda. Nome d’arte: Mattia Sedda. Mattia, comico...

L’opera prima di Luisella Mazza si aggiudica il Premio Troisi 2024 

A meno di un anno dalla presentazione londinese del...