And may you stay forever young, giovedì si parla di medicina rigenerativa

Date:

Giovedì 28 ottobre, alle 18, AS AISUK e l’Ufficio Scientifico dell’Ambasciata d’Italia a Londra presentano l’evento Science for Society And may you stay forever young, conversazione sulla medicina rigenerativa con Giulio Cossu e Anna Randi, sul libro La trama della vita.

And may you stay forever young, giovedì si parla di medicina rigenerativa

Giovedì 28 ottobre, alle 18, AS AISUK e l’Ufficio Scientifico dell’Ambasciata d’Italia a Londra presentano l’evento Science for Society And may you stay forever young, conversazione sulla medicina rigenerativa con Giulio Cossu e Anna Randi, sul libro La trama della vita.

Vivere per sempre è un sogno onnipresente, presente in molti romanzi, dipinti e brani musicali. Chissà se questo sogno potrebbe un giorno avverarsi? La medicina rigenerativa, l’argomento del libro da discutere, promette non solo di curare malattie terribili e finora incurabili, ma anche di riparare o sostituire le nostre cellule e i nostri tessuti in modo che, in teoria, possiamo vivere “per sempre giovani e sani”.

Lo vogliamo davvero? Sebbene ci siano stati alcuni successi spettacolari, ci sono stati molti altri fallimenti. Tuttavia, le aspettative suscitate nei pazienti sono state sfruttate da “cliniche di cellule staminali” guidate dal commercio che offrono di curare qualsiasi malattia con cellule staminali in cambio di denaro. Questi e altri temi, come l’impatto di tale tecnologia sulla società e l’economia sanitaria, saranno discussi da Giulio Cossu, autore de La trama della vita, vincitore del Premio Galileo 2020 per la divulgazione scientifica, con la collega dell’Imperial College, Anna Randi.

Giulio Cossu è professore di Medicina Rigenerativa all’Università di Manchester Constance Thornley e visiting professor al Max Delbruck Center di Berlino. Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Roma e poi ha lavorato presso l’Università della Pennsylvania, presso l’Istituto Pasteur di Parigi e presso l’Università di Roma. Dal 2000 lavora presso l’Ospedale San Raffaele di Milano come direttore della Divisione di Medicina Rigenerativa. Nel 2012 si è trasferito all’UCL e nel 2013 al Manchester. È membro dell’EMBO, dell’Accademia Europea delle Scienze, dell’Accademia delle Scienze Mediche e dell’Accademia dei Lincei. Cossu è rinomato per il suo lavoro pionieristico sullo sviluppo muscolare e sulla terapia cellulare per le distrofie muscolari. Ha pubblicato circa 250 articoli sottoposti a revisione paritaria e ottenuto sovvenzioni per oltre 15 milioni di euro.

Anna Randi è professore di Medicina Cardiovascolare e responsabile di Scienze Vascolari presso il National Heart and Lung Institute, Imperial College London. Si è formata come ematologo clinico, ricevendo il suo MD e PhD presso l’Università degli Studi di Milano (Italia). Ha lavorato all’Howard Hughes Institute della Washington University, St. Louis (USA), al Cancer Research UK e alla GlaxoSmithKline. Nel 2003 ha fondato il suo laboratorio presso l’Imperial College di Londra. I suoi interessi di ricerca riguardano la biologia vascolare e l’emostasi; il suo team ha dato importanti contributi alla comprensione dei meccanismi di base della biologia endoteliale e del loro contributo a malattie croniche, emorragie e trombosi. Pubblica regolarmente su riviste ad alto impatto e ha tenuto oltre 60 conferenze su invito negli ultimi 8 anni. È membro dell’American Heart Association; fa parte dei comitati di ricerca della British Heart Foundation e del Wellcome Trust, dei comitati e dei comitati di revisione internazionali.

Pietro Nigro
Pietro Nigro
Giornalista professionista, napoletano, con esperienza di giornalismo su carta, in tv e sul web, nonché di comunicazione e nel mondo dell'impresa. Ha lavorato soprattutto a Napoli dove si è occupato di economia e politica per il Roma, il Denaro e il Corriere del Mezzogiorno. Ha curato uffici stampa e attività di comunicazione istituzionale, tra gli altri, per il parlamentare europeo Ernesto Caccavale, l'Ordine degli Ingegneri di Napoli, l'Associazione nazionale Consulenti tributari di Napoli, il Consorzio nazionale Acciaio, Anida onlus e Itaca ong. Come direttore responsabile, ha fatto nascere l'emittente televisiva calabrese Rete 3, e, come vicedirettore, il nuovo sito di informazione www.scelgonews.it. In precedenza è stato socio fondatore di una nuova impresa di bricchettaggio di lignite in Bashkortostan, di una cooperativa di diversamente abili a Napoli e della prima società italiana di condohotel a Chianciano (Siena). Attualmente collabora con il Sole 24 Ore. Nell'autunno 2015, raccoglie e rilancia l'ennesima sfida professionale: avviare www.Italianotizie24.it, una nuova iniziativa editoriale dal "basso", nata cioè dallo sforzo congiunto di un gruppo di giornalisti di varie parti d'Italia che decidono di "mettersi in proprio" per far nascere il "loro" giornale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

La Rosa Bianca – una storia di coraggio e resistenza in un musical imperdibile

Io e Sophie avevamo fatto una gita sulle rive...

3,2,1 Action! – Il “dietro le quinte” del cinema sotto le luci della ribalta

Quando pensiamo al Cinema ci vengono in mente i...