Systema Naturae, la prima all’Huddersfield Contemporary Music Festival

Date:

Explore Ensemble esegue “Systema Naturae”, la composizione di Mauro Lanza e Andrea Valle per ensemble e dispositivi elettromeccanici.

Explore Ensemble esegue la prima di Systema Naturae

Prima esecuzione britannica per Systema Naturae, la composizione per ensemble e dispositivi elettromeccanici scritta da Mauro Lanza e Andrea Valle che sarà eseguita da Explore Ensemble al prossimo Huddersfield Contemporary Music Festival dell’Università di Huddersfield, giovedì 18 novembre 2021 alle 19 al Bates Mill Blending Shed di Huddersfield.

Explore Ensemble è un gruppo di musica da camera con sede a Londra fondato nel 2012 al Royal College of Music dai compositori Nicholas Moroz e Arne Gieshoff, che esegue, commissiona e promuove nuova musica. Costruito attorno a un sestetto centrale che spesso lavora con l’elettronica, la reputazione di Explore Ensemble per le prestazioni eccezionali e la cura creativa, deriva dalla sua difesa di alcuni dei compositori più originali di oggi, combinata con il suo revival di gemme musicali del recente passato.

A sua volta Systema Naturae è un ciclo audacemente spettacolare che i due compositori italiani hanno scritto ispirandosi alla omonima opera di Carlo Linneo.

Systema Naturae è scoperta. È una meditazione sul processo, piuttosto che sull’atto, di realizzarli, descrivendo i modi in cui classifichiamo, organizziamo e, soprattutto, diamo nome alle minuzie del mondo naturale.

Un’opera teatrale in quattro parti che comprende una serie di pseudo-libri di testo – Regnum Animale, Regnum Vegetabile, Regnum Lapideum e Fossilia -, Mauro Lanza e Andrea Valle hanno creato una vasta metafora del mondo aperto per le nostre storie di osservazione e categorizzazione.

Ispirandosi alle enciclopedie medievali conosciute come bestiaria, erbaria e lapidaria – testi che elencavano tipi di animali, piante e pietre – Lanza e Valle immaginarono un proprio ecosistema immaginario.

Organizzata come se fosse una trasposizione musicale di queste informazioni, la partitura per Systema Naturae è strutturata come un catalogo di riferimento, come l’opera omonima scritta da Carlo Linneo nel XVIII secolo.

Ogni singola parte del pezzo, eseguita dai compositori insieme a Explore Ensemble, si concentra su una fauna o una flora appena nominate. Con oltre 50 pezzi che abbracciano quattro movimenti distinti, il loro libro di tradizioni è densamente completo e contiene un intero mondo naturale della mitologia.

L’evento è co-prodotto da hcmf// e November Music, con il supporto della Ernst von Siemens Musikstiftung e dell’Istituto Italiano di Cultura. Maggiori informazioni e biglietti sul sito del Festival.

Pietro Nigro
Pietro Nigro
Giornalista professionista, napoletano, con esperienza di giornalismo su carta, in tv e sul web, nonché di comunicazione e nel mondo dell'impresa. Ha lavorato soprattutto a Napoli dove si è occupato di economia e politica per il Roma, il Denaro e il Corriere del Mezzogiorno. Ha curato uffici stampa e attività di comunicazione istituzionale, tra gli altri, per il parlamentare europeo Ernesto Caccavale, l'Ordine degli Ingegneri di Napoli, l'Associazione nazionale Consulenti tributari di Napoli, il Consorzio nazionale Acciaio, Anida onlus e Itaca ong. Come direttore responsabile, ha fatto nascere l'emittente televisiva calabrese Rete 3, e, come vicedirettore, il nuovo sito di informazione www.scelgonews.it. In precedenza è stato socio fondatore di una nuova impresa di bricchettaggio di lignite in Bashkortostan, di una cooperativa di diversamente abili a Napoli e della prima società italiana di condohotel a Chianciano (Siena). Attualmente collabora con il Sole 24 Ore. Nell'autunno 2015, raccoglie e rilancia l'ennesima sfida professionale: avviare www.Italianotizie24.it, una nuova iniziativa editoriale dal "basso", nata cioè dallo sforzo congiunto di un gruppo di giornalisti di varie parti d'Italia che decidono di "mettersi in proprio" per far nascere il "loro" giornale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Serate a base di networking e celluloide con l’evento 3,2,1…Action!

  L'Istituto Italiano di Cultura si prepara a ospitare un...

Concorso “Global Uncertainty: the power of dialogue” – Scadenza 19 luglio

C’è tempo fino alla mezzanotte di venerdì 19 luglio...

Londra mia ma quanto mi costi? Fenomenologia di una migrante

È un mercoledì qualsiasi a Londra, di un giugno...

Con Funeral party il Teatro in italiano da sold out a Liverpool

Saggio di fine anno per gli allievi del corso...