Symposium United Italian Societies: eventi di rilievo a Londra

Data:

King’s College London e London School of Economics ospiteranno un symposium di eventi, sotto la firma di United Italian Societies.

United Italian Societies: symposium di eventi tra KCL e LSE

Non si ferma la neonata organizzazione studentesca United Italian Societies del presidente Umberto Belluzzo. Dopo il recente torneo di calcio ad 8 fra Italian societies (venerdì 25 Marzo la finale ndr), UIS continua a mettere la firma sulle attività studentesche di Londra.

Da mercoledì 23 Marzo fino a giovedì 24 Marzo, difatti, ci sarà una due-giorni ricca di eventi e personalità di rilievo. Il symposium verrà spalmato tra i campus del King’s College London e di London School of Economics, in zona Strand.

L’obiettivo – dice l’organizzatore e presidente di United Italian Societies, lo studente di LSE Umberto Belluzzoè di creare una tradizione nella comunità studentesca italiana a Londra. Una tradizione da ripetere negli anni e che miri a coinvolgere sempre più personalità rilevanti del nostro paese.

Proprio di personalità rilevanti si parla quando si vanno a leggere i nomi della prima edizione del Symposium United Italian Societies. Il 23 Marzo, infatti, ci sarà il primo incontro con il sindaco di Firenze Dario Nardella, formalmente ospitato da KCL (nonostante l’evento, per motivi logistici, si terrà sulla piattaforma Zoom). Il primo incontro verte sul sempreverde tema della sostenibilità ed ha il titolo “Eurocities: Digital and Green Transitions at Local Level ”.

Saranno tre, invece, gli eventi della giornata di giovedì 24 Marzo. Si inizia alle 14:00 con una conversazione con il consigliere europeo della Commissione ECOFIN, Carlo Viviani. Nelle stanze di LSE si parlerà di Europa tra Recovery e Resilience Fund.

Si continua, poi, alle 16:00 con Filippo Taddei, Chief Economist per la sezione Southern Europe di Goldman Sachs, per parlare del futuro della finanza. Anche in questo caso, l’evento si terrà presso le stanze del New Academic Building di LSE.

Si conclude il Symposium UIS 2022, e la giornata del 24 Marzo, alle ore 18:00 con l’ultimo evento. Si tratterà l’impatto della pandemia sui sistemi sanitari con il dottore Andrea Crisanti. L’evento verrà ospitato nel Lecture Theatre 3 di KCL a Bush House.

United Italian Societies sottolinea il suo importante ruolo per chiudere il gap fra giovani studenti e mondo del lavoro, supportando eventi ed iniziative ad alto tasso d’impatto per la carriera degli universitari di Londra.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Nations League, Italia-Inghilterra 1-0: azzurri ancora in corsa

A Milano gli azzurri si impongono per 1-0 sui...

Passaporti, il Consolato avvia la sperimentazione con Comites e Patronati

Da ottobre, primo al mondo, il Consolato Generale di...

Anche la Lancia Beta porta in Uk la bandiera del Made in Italy

I 50 anni della Lancia Beta celebrati ufficialmente al...

Guadagnuolo dedica un ritratto alla Regina Elisabetta II

Il pittore transrealista di origine siciliana Francesco Guadagnuolo dedica...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: