Match Point, vince il concorso il racconto Giallo e rosso di Paola Usala

Data:

Cerimonia di premiazione all’Iic di Londra: Paola Usala con il racconto GIallo e rosso vince Match Point, il  concorso letterario organizzato da Il Circolo.

Concorso Match Point, vince Giallo e rosso di Paola Usala

È Paola Usala, con il racconto Giallo e rosso, la vincitrice di Match Point, il concorso letteraio organizzato da Il Circolo di Londra.

Un ristorante in King Street scritto da Marco Medugno si è invece classificato secondo, seguito da Solo sole di Danilo Tuminello, giunto terzo.

Match Point è un concorso unico nel suo genere, organizzato da Il Circolo, una charity italiana che da 25 anni opera in ambito culturale nel Regno Unito.

L’iniziativa, a cui hanno collaborato la scuola di scrittura creativa Italia Scrive e The Italian Bookshop, è stata patrocinata dal Consolato generale d’Italia a Londra, ed è stata inserita in Vivere all’Italiana, il programma di promozione integrata del Sistema Paese del Ministero degli Esteri.

Il concorso era riservato ad autori italiani o italianofoni residenti in Regno Unito chiamati a scrivere racconti ispirati al tema del match point nello sport e nella vita.

Gli autori dei tre racconti, che sono stati selezionati tra gli ottanta pervenuti, sono stati premiati nel corso di una cerimonia all’Istituto Italiano di Cultura di Londra.

A sceglierli, una giuria composta da professionisti della scrittura e dell’editoria: Olga Campofreda, Benedetta Cibrario, Isabella d’Amico, Daniele Derossi, Marco Mancassola, Paolo Nelli, e Caterina Soffici.

I giurati hanno valutato tutti gli ottanta racconti pervenuti, ne hanno selezionati 22, ed hanno  assegnato tre menzioni speciali alle storie scritte da Paolo Gerli, Francesco Sani, ed Eletra Solignani. Scegliere i vincitori dunque, è stato particolarmnete difficile.

Ai tre vincitori va un premio, di mille sterline per il primo e di cinquecento per gli altri due, oltre a una preziosa possibilità, accedere ad un percorso di editing professionale curato da Londra Scrive. Inoltre, nelle prossime settimane, la pubblicazione sulle due riviste partner del concorso Ultimo Uomo e Cattedrale Osservatorio del racconto.

La vincitrice, Paola Usala, di origini sarde, si è laureata in Lettere e vive a Edinburgo dal 2009, dove scrive e legge letteratura ed ha per questo deciso di partecipare.

Con un altro testo, sempre quest’anno, è stata finalista della call per racconti brevi del Premio Italo Calvino. Ma non per questo si aspettava di vincere il concorso Match Point,

A convincere i giurati, come si legge nella motivazione, “la potenza dell’immagine iniziale e delle seguenti; per il ritratto emotivo, il racconto della paura che abita il protagonista da bambino e da adulto; per la narrazione fluida da infanzia a età adulta, da passato a presente; per la forza delle scene sul ring, per l’atmosfera, la cstruzione ben calibrata, l’assenza di tono retorico”.

Pietro Nigro
Pietro Nigrohttp://www.pietronigro.it
Giornalista professionista, napoletano, con esperienza di giornalismo su carta, in tv e sul web, nonché di comunicazione e nel mondo dell'impresa. Ha lavorato soprattutto a Napoli dove si è occupato di economia e politica per il Roma, il Denaro e il Corriere del Mezzogiorno. Ha curato uffici stampa e attività di comunicazione istituzionale, tra gli altri, per il parlamentare europeo Ernesto Caccavale, l'Ordine degli Ingegneri di Napoli, l'Associazione nazionale Consulenti tributari di Napoli, il Consorzio nazionale Acciaio, Anida onlus e Itaca ong. Come direttore responsabile, ha fatto nascere l'emittente televisiva calabrese Rete 3, e, come vicedirettore, il nuovo sito di informazione www.scelgonews.it. In precedenza è stato socio fondatore di una nuova impresa di bricchettaggio di lignite in Bashkortostan, di una cooperativa di diversamente abili a Napoli e della prima società italiana di condohotel a Chianciano (Siena). Attualmente collabora con il Sole 24 Ore. Nell'autunno 2015, raccoglie e rilancia l'ennesima sfida professionale: avviare www.Italianotizie24.it, una nuova iniziativa editoriale dal "basso", nata cioè dallo sforzo congiunto di un gruppo di giornalisti di varie parti d'Italia che decidono di "mettersi in proprio" per far nascere il "loro" giornale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Natale italiano a Londra, su Around Britaly il Circolo e Sial

Il nuovo podcast di Around Britaly è dedicato alle...

Comites di Manchester, ok ai corsi Cdlci. Il Consolato potenzia i servizi

Parere positivo del Comites di Manchester al progetto del...

Change Evolution and Disruption: all’Iic di Londra la conferenza annuale dell’Asmi

Change Evolution and Disruption è il titolo della conferenza...

San Giuseppe tra teologia e arte: talk di Michael Cefai alla Dante Alighieri Society

San Giuseppe tra teologia e arte: la talk di...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: