Match Point, c’è tempo fino al 15 giugno per iscriversi al concorso

Date:

C’è tempo fino alle 23:59 del 15 giugno per candidare i propri racconti a Match Point, il primo concorso letterario italiano in Regno Unito organizzato da Il Circolo e Londra Scrive.

Match Point, c’è tempo fino al 15 giugno per iscriversi al concorso

Mancano poche settimane alla scadenza per presentare il proprio racconto alla terza edizione di Match Point, concorso letterario annuale promosso dall’Italian Cultural Association Il Circolo, presieduta da Simona Spreafico, in collaborazione con la scuola di scrittura Londra Scrive, e con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Londra.

Ricordiamo che si tratta del primo (e unico) concorso per racconti scritti in lingua italiana a cui possono partecipare autrici e autori residenti nel Regno Unito. Tema di quest’anno è Futuro o no? una domanda importante, in bilico fra attualità, sguardo in avanti e impulso narrativo.

Ad ispirare i lavori in concorso sono i dubbi, le perplessità e le curiosità sul futuro di tutti noi, partendo dalla visuale dell’ultima generazione: che futuro avremo, quali le prospettive? Ma soprattutto: è ancora possibile oggi credere nel futuro, le crisi attuali a livello mondiale che tipo di scenario possono restituire alle prossime generazioni?

Un’idea che non riguarda solo il pianeta bensì anche il nostro quotidiano, fatto dalle scelte che compiamo nella vita di ogni giorno e che inevitabilmente condizionano le singole esistenze di ciascuno di noi.

I racconti presentati dovranno quindi essere improntati ad una variegata possibilità di visioni sul futuro dell’umanità, tra tecnologie che avanzano, nuovi modelli possibili di società civili e di direzioni da prendere per cercare di realizzare il futuro che vogliamo partendo dal presente che stiamo già vivendo.

Per partecipare al concorso è necessario avere un indirizzo nel Regno Unito ed essere maggiorenni.

I racconti non dovranno superare i 20mila caratteri e andranno caricati sul sito de Il Circolo al seguente indirizzo: http://matchpoint.ilcircolo.org.uk.

La scadenza per partecipare è il 15 giugno 2024.

I racconti vincitori riceveranno riconoscimenti in denaro offerti da Il Circolo: £1,000 per il racconto vincitore e due premi di £500 per il secondo e terzo classificato. I tre racconti vincitori riceveranno inoltre la possibilità di un editing professionale e saranno presentati per la pubblicazione su una delle riviste letterarie partner del concorso (i tre racconti premiati nella precedente edizione 2023 sono stati pubblicati sulla rivista letteraria online Cattedrale – Osservatorio sul racconto).

Coloro che hanno già partecipato nelle scorse edizioni possono partecipare anche quest’anno, perché, come afferma Simona Spreafico, presidente de Il Circolo, “è bello mettersi in gioco e avere l’opportunità di vedere il proprio racconto pubblicato dopo un editing offerto dai giurati, oltre al premio in denaro”.

La premiazione si terrà il prossimo 17 Ottobre nel corso della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, presso l’Istituto di Cultura Italiana a Londra.

Come negli anni precedenti, la giuria è composta da professionisti italiani, in molti casi italo-londinesi, della scrittura e dell’editoria: Olga Campofreda (scrittrice), Isabella d’Amico (comunicazione letteraria), Daniele Derossi (scrittore), Marco Mancassola (scrittore), Luisella Mazza (scrittrice), Paolo Nelli (scrittore), Giovanna Salvia (editor), Caterina Soffici (scrittrice).

Come la stessa Spreafico ha sottolineato: “Il successo di Match Point ci rende orgogliosi. Come nelle migliori idee, abbiamo individuato un bisogno inespresso e lo abbiamo soddisfatto. Gli italiani e gli italofoni nel Regno Unito hanno voglia di raccontare, di scrivere, di far conoscere le loro esperienze e Match Point offre a tutti l’occasione di farlo in un concorso serio, con una giuria qualificata e un grande interesse di pubblico.”

I promotori di Match Point

Il Circolo Italian Cultural Association (Il Circolo) è un ente di beneficenza registrato nel Regno Unito con sede a Londra, che ha l’obiettivo di promuovere la cultura italiana. Organizza eventi di raccolta fondi durante tutto l’anno per finanziare i propri progetti o progetti selezionati di altri enti.

Londra Scrive, partner principale del concorso, è la scuola di scrittura creativa in italiano creata da Marco Mancassola a Londra, originariamente in collaborazione con Italian Bookshop. Ha esordito nel 2017 e da allora propone corsi e seminari sui temi della scrittura narrativa.

E’ proprio Mancassola a spiegare: “‘Futuro’ è una parola in crisi a livello storico, politico, sociale. Ma non può esserlo a livello narrativo. Immaginare ciò che verrà, ciò che saremo, tutto ciò che facciamo oggi e che potrà avere una conseguenza in seguito: questa è la materia prima per chiunque voglia scrivere storie; il futuro è una categoria  narrativa”.

Tutte le informazioni su Match Point e il form per partecipare sono all’indirizzo: https://www.ilcircolo.org.uk/matchpoint/.

Annalisa Valente
Annalisa Valente
Barese di nascita, milanese d’adozione, sono giornalista iscritta all’Ordine da quasi trent’anni. Ho iniziato a lavorare nei giornali e nelle tv locali in Puglia e ho proseguito in Lombardia (Quotidiano Puglia, RTG Puglia, Quotidiano di Foggia, La Gazzetta di Merate e della Brianza). Ho sempre coltivato la mia passione per la scrittura, anche quando il mio percorso professionale ha svoltato in un’altra direzione (Regione Lombardia Assessorato alla Formazione, Coordinamento Didattico e Servizi al Lavoro nelle scuole professionali lombarde accreditate presso Regione Lombardia). Da nove anni mi occupo di Orientamento al Lavoro presso Flair Academy, International Bartending School di Milano, e cerco di scrivere cose interessanti per i miei connazionali che vivono e lavorano in UK.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Serate a base di networking e celluloide con l’evento 3,2,1…Action!

  L'Istituto Italiano di Cultura si prepara a ospitare un...

Concorso “Global Uncertainty: the power of dialogue” – Scadenza 19 luglio

C’è tempo fino alla mezzanotte di venerdì 19 luglio...

Londra mia ma quanto mi costi? Fenomenologia di una migrante

È un mercoledì qualsiasi a Londra, di un giugno...

Con Funeral party il Teatro in italiano da sold out a Liverpool

Saggio di fine anno per gli allievi del corso...