Comites Regno Unito: il 3 dicembre le elezioni

Data:

Indette dal Console Villani le elezioni del Comites di Londra: si terranno il 3 dicembre e per la prima volta si sperimenta il voto elettronico.

Il Console Generale d’Italia a Londra, Marco Villani, ha indetto le elezioni dei Comites di Londra e Manchester, che si terranno il 3 dicembre prossimo.

Cosa sono i Comites

Istituiti nel 1985, i Comites, ovvero i Comitati degli Italiani all’estero, sono organismi rappresentativi della nostra collettività, eletti direttamente dagli italiani residenti all’estero in ciascuna circoscrizione consolare dove risiedono almeno tremila connazionali.

I Comites possono essere composti da 12 o 18 rappresentanti, a seconda del numero di connazionali residenti nella circoscrizione consolare. I Comites svolgono un’attività di studio, ricerca e collaborano con la rete consolare e diplomatica per individuare e sviluppare le necessità sociali, culturali e civili della comunità di riferimento.

I Comites in Regno Unito

In Regno Unito, la comunità italiana è raggruppata in circoscrizioni consolari, Londra e Manchester. Il Comites di Londra ha dunque 18 rappresentanti, mentre quello di Manchester 12, dato che in quest’ultima circoscrizione consolare risiedono meno di 100 mila italiani. Una volta eletti, i nuovi Comitati si riuniranno per la prima volta rispettivamente il 16 dicembre a Londra e il 20 dicembre a Manchester.

Come e quando si vota

 La data delle elezioni è fissata al 3 dicembre 2021. Si vota per corrispondenza. Il 3 dicembre è quindi l’ultimo giorno utile per inviare al Consolato Generale di Londra la busta contenente la scheda elettorale compilata. Per votare, bisogna prima iscriversi nell’elenco degli elettori, inviando, via posta, mail o consegnando di persona, il modulo d’iscrizione entro e non oltre il 3 novembre 2021. Dopodiché si riceverà a casa il plico elettorale, da rinviare per posta in Consolato.

Per la prima volta, in questa sede si terrà un test del voto elettronico. Dato che la modalità digitale è ancora in fase sperimentale, i voti espressi elettronicamente non avranno valore. Tutti gli elettori che richiederanno l’iscrizione all’elenco dei votanti tramite il portale Fast It, oltre a ricevere il plico elettorale al proprio domicilio, saranno automaticamente abilitati alla piattaforma di voto elettronico e potranno partecipare alla sperimentazione del voto in via digitale. Per poter accedere alla piattaforma, l’elettore dovrà essere in possesso delle credenziali SPID di primo livello .

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Il libro Nudity and Folly in Italian Literature presentato all’Iic

Il libro Nudity and Folly in Italian Literature from...

Marcello Italian Film Festival, al via a Birmingham l’edizione 2022

Al via la tre giorni del Marcello Italian Film...

Comites di Manchester, staffetta Bertali-Cassandra alla presidenza

Cambio alla guida del Comites di Manchester: Cassandra eletto...

Con Happy as Lazzaro, a Quorn è Italian Movie Night

Serata all'insegna del cinema italiano il 30 settembre 2022...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: