Comites Londra in trasferta a Bedford per incontrare la comunità italiana

Data:

Comites Londra in trasferta per incontrare da vicino la comunità italiana: il 9 luglio il consiglio si tiene a Bedford.

Comites Londra in trasferta a Bedford: il 9 luglio il consiglio incontra la comunità italiana

Era un ben preciso impegno del nuovo consiglio del Comites Londra quello di uscire dagli uffici e dalle sedi per andare a incontrare da vicino le varie componenti della comunità italiana, laddove esse vivono e lavorano. E per rispettare quell’impegno, il prossimo sabato 9 luglio, il consiglio presieduto da Alessandro Gaglione andrà in trasferta a Bedford.

Quella città, infatti, che si trova a una settantina di miglia da Londra, ospita una delle più antiche e consolidate comunità di italiani del Regno Unito.

Una comunità formata nel breve volgere di pochi anni dall’arrivo di un gran numero di immigrati, provenienti soprattutto dalla Campania e da altre regioni del sud, e che già nel censimento del 1951 contava oltre 34 mila italiani, per oltre il 60 per cento donne, e che attualmente si stima rappresenti il 16 per cento dei 100 mila residenti di Bedford.

Una comunità consistente, dunque, quasi una enclave italiana, formata sin dalle origini da lavoratori qualificati, rappresentanti di quella che a volte viene definita TMM, Technology motivated migration, e che ha contribuito non poco alla crescita e al successo dell’industria del Bedfordshire.

Basti pensaro che la sola Bedford’s Marston Valley Brick Company, nel pieno boom dell’edilizia britannica degli anni Cinquanta, ha arruolato e fatto venire dal Sud Italia tra i 6 e i 7 mila lavoratori.

A Bedford, seduta pubblica del Comites e incontro con istituzioni e associazioni

A Bedford, dunque, farà tappa il Consiglio del Comites Londra, con due appuntamenti importanti.

Il primo, la mattina del 9 luglio, alle 11, è la seduta ordinaria, che sarà aperta al pubblico (basta comunicare i propri dati a segreteria@comiteslondra.info), e che verrà trasmessa anche in diretta sul profilo Facebook del Comites Londra.

All’ordine del giorno, un aggiornamento sui progetti in corso, la discussione su nuove proposte di progetti ricevuti dal Comites, e infine una relazione del gruppo di lavoro sui servizi consolari.

Secondo appuntamento, poi, a partire dalle 14, quando i consiglieri del Comites Londra saranno presenti alla Chiesa Italiana Santa Francesca Cabrini, uno dei principali riferimenti simbolici della comunità italiana di Bedford, al numero 10 di Woburn road (Bedford MK40 1EG), e si terranno gli incontri non solo con i cittadini italiani di Bedford, ma anche con il Console onorario a Bedford, Gaetano Moliterno, e i rappresentanti e i responsabili di associazioni e organismi pubblici del luogo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

Talks on Giordano Bruno: conferenza sul filosofo italiano all’Iic

Talks on Giordano Bruno, questo il nome della conferenza...

Terra Madre Salone del Gusto, il 5 settembre la conferenza stampa

Il 5 settembre all'Istituto italiano di Cultura di Londra,...

Italian Masculinities: all’Iic una conversazione sulla mascolinità italiana

Italian Masculinities, all’Istituto Italiano di Cultura a Londra il...

Il Comites di Manchester punta sui progetti innovativi per la comunità

Call del Comites di Manchester per presentare entro il...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: