Comites Londra a Bedford, il consiglio incontra la comunità italiana

Date:

Prima trasferta dopo Covid e doppio appuntamento del Comites Londra a Bedford: il consiglio e l’incontro aperto con la comunità italiana.

Comites Londra a Bedford, doppio appuntamento con la comunità italiana

Prima trasferta dopo la pandemia di Covid e doppio appuntamento con la comunità italiana per il Comites Londra a Bedford.

Sabato 9 luglio, infatti, la riunione ufficiale del Consiglio che rappresenta gli italiani all’estero si è tenuta a Santa Francesca Cabrini, la chiesa di Bedford che da quasi sessant’anni è il cuore e il punto di riferimento per la più consistente comunità italiana del Regno Unito dopo Londra.

E la riunione, oltre che trasmessa in diretta Facebook, è stata dedicata anche all’incontro dei consiglieri del Comites Londra con i cittadini, i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni locali che fanno parte della comunità italiana di Bedford e di altri centri e città della regione.

Soddisfatto il presidente del Comites Londra, Alessandro Gaglione, che ha indetto la riunione in modalità “trasferta” proprio per incontrare i cittadini italiani, portare loro la voce del Consiglio e verificare di persona l’esistenza di eventuali disservizi.

Passaporti, il Consolato fronteggia il boom delle richieste

In effetti, l’unica segnalazione significativa che arriva dai cittadini presenti a Bedford riguarda i ritardi che si registrano nella consegna dei passaporti, che tantissimi italiani stanno richiedendo negli ultimi mesi in vista della prima vera vacanza dopo quasi tre anni dominati dalla pandemia e dal lockdown.

Il Consolato Generale di Londra – come ha confermato il Console Diego Solinas in collegamento con il Comites – ha moltiplicato gli sforzi, anche con il ricorso al lavoro straordinario, per fronteggiare questa eccezionale domanda di passaporti e ridurre i tempi di attesa medi a 12 – 14 settimane.

Nel solo mese di giugno, il Consolato di Londra ha rilasciato ben 5mila e 500 passaporti, cifra record per l’intera rete consolare italiana, e insostenibile perfino per le capacità di stampa dei nuovi documenti del Poligrafico dello Stato.

La situazione dovrebbe migliorare nelle prossime settimane, soprattutto perchè l’apertura del Consolato di Manchester, a cui faranno capo oltre 120 mila cittadini italiani, ridurrà proporzionalmente la richiesta di servizi agli uffici di Londra.

Comites Londra a Bedford, approvati i progetti per la comunicazione e per la conoscenza della comunità italiana

Diversi i punti all’ordine del giorno che sono stati esaminati e approvati pressoché all’unanimità dai componenti del Comites Londra. I più significativi riguardano i progetti sostenuti dai fondi ordinari e da quelli integrativi da richiedere al Ministero degli Esteri entro settembre.

Tra i progetti approvati rientra il potenziamento delle attività di informazione dei cittadini avviato l’anno scorso attraverso le dirette video, il sito, i webinar e le notizie diffusi dall’ufficio stampa sul web, sui media e sui social. A questo si aggiungerà la produzione di una serie di documentari video dedicati alle maggiori comunità italiane nel territorio dei tre consolati di Londra, Manchester ed Edinburgo.

Allo stesso modo, sarà finanziata la seconda fase della mappatura delle comunità italiane con doppia cittadinanza, che viene svolta con la collaborazione dei ricercatori del King’s College di Londra. Dopo la comunità degli italiani di origine bengalese, sarà ora la volta degli italiani con passaporto brasiliano.

Infine, il Comites ha deliberato anche il sostegno a diverse iniziative culturali e sociali, che contribuiscono in vario modo e  da diverse prospettive a conoscere e valorizzare l’identità culturale della comunità italiana e delle sue componenti nel Regno Unito.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Comites e Associazioni a Manchester, c’è aria di networking

Incontro di successo tra Comites e associazioni a Manchester,...

Lotta alla violenza domestica: Il Consolato Generale D’Italia a Londra lancia una campagna di supporto

Il Consolato Generale d’Italia a Londra lancia un'azione contro...

L’alba della quarta generazione in UK

La redazione di Londra Notizie 24 è lieta di...