Astrofisica e telescopi: il progetto SKAO raccontato dall’ingegnere Marco Bartolini

Data:

Marco Bartolini, ingegnere del software, racconta a Around Britaly la sua esperienza nell’ambiente scientifico internazionale nel team SKAO di Manchester.

Per la puntata natalizia di Around Britaly si parla di scienza e astrofisica con l’ingegnere Bartolini

Marco Bartolini, ingegnere del software parte del team SKAO, racconta ai microfono di Around Britaly in cosa consiste essere parte di un ambiente scientifico internazionale e gli step che lo hanno portato ad essere uno degli italiani impegnati nel progetto.

Da sempre uno degli ambienti più allettanti per giovani studenti e professionisti, le organizzazioni che si occupano di ricerca scientifica offrono team e contesti internazionali, unendo crescita personale contribuendo a creare qualcosa che rimarrà alla società.

Insieme a Marco Bartolini, abbiamo parlato di come si arriva ad essere parte di SKAO, e degli eventi che l’organizzazione propone per raggiungere la comunità in UK, come il Bluedot festival.

Ascolta ora l’episodio su Spotify

SKA Observatory è un progetto scientifico internazionale volto alla realizzazione di due radiotelescopi. Più informazioni sul sito internet dedicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

La dura vita della trincea: in un libro le storie quotidiane della Prima Guerra Mondiale

Di prossima pubblicazione "La dura vita della trincea", ultimo...

La metro Overground di Londra cambia look: nuovi nomi e colori per le linee

La metro Overground di Londra cambia look: nuovi nomi...