As it was, where it was: alla British Italian talk sul Campanile di San Marco

Date:

La British Italian Society presenta “As it was, where it was”, la caduta e la ricostruzione del Campanile San Marco in una talk con Sarah Quill.

As it was, where it was. La caduta e la ricostruzione del Campanile San Marco in una talk con Sarah Quill

Venezia sta inondando le strade britanniche della sua presenza in questo inizio 2023. Dopo l’annuncio del From Venice To London festival, ora è il momento di “As it was, where it was”. La British Italian Society infatti ripercorre la caduta e la ricostruzione del Campanile di San Marco a Venezia in una conversazione con Sarah Quill.

Durante l’evento verrà ripercorsa la storia del simbolo della città di Venezia. Ma non solo. Il motto divenuto celebre e che da il nome alla talk, “come era, dove era”, appartiene al sindaco veneziano Filippo Grimani.

Il primo cittadino esclamò tali parole dopo il crollo del campanile nel luglio 1902, proclamandone la ricostruzione. E sarà proprio questo il focus della conversazione con Sarah Quill, dall’immediata decisione del consiglio comunale di ricostruirlo ai lavori di recupero, la pianificazione e la ricostruzione che durò 10 anni . 

La Quill ha lavorato tra Venezia e Londra numerosi anni, raccogliendo un enorme archivio fotografico di Venezia. Il suo libro Ruskin’s Venice: The Stones Revisited è stato recentemente tradotto in italiano. Tiene regolarmente conferenze e discussioni che riguardano Venezia, la sua architettura, scultura e vita quotidiana.

 L’evento è organizzato insieme a Venice in Peril Fund, del quale Sarah Quill è fiduciaria.

As it was, where it was” si terrà presso la Society of Antiquaries, a Piccadilly, Londra. L’inizio è atteso il 20 febbraio alle ore 18.45. Il costo dell’ingresso è 20£ per i soci e 25£ per i non soci, ed è possibile prenotare i biglietti qui.

Simone Platania
Simone Platania
Studente in "Lingue, Culture, Letterature e Traduzione" presso La Sapienza di Roma. Co-autore del libro "Inferno a Kabul". Traduttore e scrittore freelance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi il post:

spot_imgspot_img

In questa sezione

Articoli correlati
Related

Serate a base di networking e celluloide con l’evento 3,2,1…Action!

  L'Istituto Italiano di Cultura si prepara a ospitare un...

Concorso “Global Uncertainty: the power of dialogue” – Scadenza 19 luglio

C’è tempo fino alla mezzanotte di venerdì 19 luglio...

Londra mia ma quanto mi costi? Fenomenologia di una migrante

È un mercoledì qualsiasi a Londra, di un giugno...

Con Funeral party il Teatro in italiano da sold out a Liverpool

Saggio di fine anno per gli allievi del corso...