Wimbledon 2021, Matteo Berrettini continua la magia e vola in semifinale

Data:

Wimbledon 2021, Matteo Berrettini continua la magia e vola in semifinale: è il primo italiano nell’era Open.

 

Ore 17.45, sul Campo 1 di Wimbledon inizia in ritardo l’ultima partita dei quarti che vede protagonista l’italiano Matteo Berrettini e il canadese Félix Auger Aliassime.

I due amici si sono già scontrati nella finale di Stoccarda 2019, vinta da Matteo. Nel pubblico sono presenti anche le rispettive fidanzate, due cugine.

 

Classe 2000 e già 19esimo al mondo, Auger Aliassime è reduce da una lunga partita dei quarti in cui ha trionfato al quinto set contro Alexander Zverev.

Berrettini, che nel frattempo è salito al numero 8 del ranking ATP, arriva invece da un 3 a 0 rifilato al bielorusso Il’ja Ivaška.

 

Il match: quattro set per la semifinale di Wimbledon

 

Il primo set vede una supremazia dell’italiano, che concede un 1-1 ad Aliassime per poi portarsi in vantaggio 5-1 in appena 20 minuti di gioco.

Con un game a zero il canadese si risveglia e si porta sul 5-2, per poi annullare tre set point a Berrettini.

Solo sul 5-3 l’italiano rientra in partita, e al settimo set point un errore di Aliassime gli consegna finalmente il primo set.

 

Il secondo set si avvia con una situazione di equilibrio. Ma dopo il 5-4 di Berrettini che tiene la battuta a zero, la musica cambia: Aliassime mette a segno due game e conquista il set 7-5, raggiungendo il traguardo con l’ennesimo ace.

Dopo un’ora e trentacinque minuti di gioco, l’italiano deve ricominciare da capo.

 

Il terzo set è dunque decisivo per entrambi i giocatori per costruire il match che vale una semifinale a Wimbledon.

Il primo game è di Berrettini, ma Aliassime si rimette subito sull’ 1 a 1.

I due vanno avanti così senza concedere un break: il canadese a caccia e Matteo che cerca di scappare.

Alla fine ci riesce, concedendo un solo 15 ad Aliassime sul suo servizio al settimo game.

I problemi nella risposta del secondo set non ci sono più: 7-5, Berrettini restituisce il favore e torna in vantaggio 2 set a 1.

 

Il quarto set è simile al primo: l’italiano top 10 al mondo gioca il suo miglior tennis contro un Aliassime più stanco.

Sfruttando lo slancio psicologico, Matteo Berrettini si mette in breve sul 4-0. Aliassime usa il servizio per guadagnare faticosamente 3 game e rimandare un risultato che per il gioco dell’avversario sembra inevitable. 

6-3, e Matteo Berrettini è semifinalista a Wimbledon 2021, aggiungendo un altro tassello alla storia del tennis italiano.

Gli altri semifinalisti di Wimbledon 2021: Djokovic, Shapovalov e Hurkacz.

 

Gli altri semifinalisti sono il canadese Shapovalov, che per la prima volta in carriera raggiunge la semifinale di un Grand Slam; Djokovic, campione in carica, in corsa per vincere Wimbledon per la sesta volta; e infine l’avversario di Berrettini, Hurkacz.

È proprio contro il polacco che oggi ha eliminato in tre set il Re Roger che Berrettini giocherà la semifinale di Wimbledon venerdì

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Iscriviti

Progetto sostenuto da

spot_img
spot_img
spot_img

Ultime News

Articoli
Correlati

La commedia all’italiana: presentato all’Iic il libro di Masolino d’Amico

Il libro La commedia all’Italiana viene presentato all’Iic di...

Italiane in Champions, 3° turno: che vittorie per Napoli e Inter

Nel terzo turno per le italiane in Champions vincono...

Il 7 ottobre la 43rd Annual Conference Icciuk: si parla di Impresa familiare

Il 7 ottobre al RAC di Londra la 43rd...

Ghali e il suo tour europeo iniziano da Londra

Ghali e il suo tour europeo iniziano da Londra,...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: